rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Bonus 2010: in arrivo dal Pirellone 1300 per famiglia

Da oggi fino al 5 marzo è aperto il bando per il "buono famiglia 2010", 1.300 euro per nuclei a basso reddito. Ecco come e dove presentare domanda e i requisiti di ammissione

Da oggi fino al prossimo 5 marzo è possibile presentare domanda per il bonus famiglia 2010. La Regione Lombardia, infatti, stanzia 1300 euro per i nuclei disagiati che hanno a carico anziani in case di riposo o disabili in residenze assistenziali. Al momento di presentazione della domanda, i richiedenti devono presentare almeno una delle seguenti due condizioni:

1. avere nel proprio nucleo familiare almeno un figlio, anche in affido, minorenne e un indicatore della situazione di reddito familiare (ISR) non superiore a 22.000 euro

2. percepire ammortizzatori sociali a causa dell'interruzione o sospensione del rapporto di lavoro.

“Il sostegno alla famiglia - commenta il presidente Formigoni - è un fattore portante delle nostre politiche sociali e lo confermiamo ancora una volta nei fatti con questo significativo stanziamento”. In totale, per far fronte al bonus famiglia 2010, il Pirellone ha stanziato 17milioni di euro. Secondo le stime della Regione, i fondi stanziati dovrebbero garantire l'accoglimento di tutte le domande che arriveranno.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus 2010: in arrivo dal Pirellone 1300 per famiglia

MilanoToday è in caricamento