rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia

Abbonamenti Atm gratuiti per precari e disoccupati, il bando

Il Comune ha stanziato 200mila euro in un fondo per abbonamenti gratuiti a cassintegrati, disoccupati e giovani precari. Le informazioni per inoltrare domanda

Abbonamenti annuali Atm gratuiti per cassintegrati, disoccupati, giovani precari (dai 18 ai 32 anni). Questo grazie a un fondo di 200mila euro stanziato del Comune.

“Siamo convinti che questo, almeno in parte, potrà alleggerire gli oneri derivanti dalla ricerca attiva di lavoro", ha dichiarato Giovanni Terzi, assessore alle Attività Produttive, Politiche del Lavoro e dell’Occupazione.

Il richiedente, oltre al possesso di uno dei requisiti sopra esposti, dovrà:

* essere residente nel comune di Milano;

* avere cittadinanza italiana;

* se cittadino dell’Unione Europea, essere in possesso di attestazione di iscrizione anagrafica al Comune di Milano

* se straniero, essere in regola con il Permesso di Soggiorno o Permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (Carta di soggiorno per cittadini stranieri).

L’assegnazione degli abbonamenti a titolo gratuito a tutti i cittadini aventi diritto, sarà effettuata sulla base dell’ordine di arrivo delle domande e fino a esaurimento del fondo. Sarà possibile presentare le domande sul sito Ticket Sociale da lunedì 4 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti Atm gratuiti per precari e disoccupati, il bando

MilanoToday è in caricamento