menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Galleria Vittorio Emanuele

La Galleria Vittorio Emanuele

Affitti demaniali, il comune di Milano proroga le scadenze: ecco la nuova data

Lo ha deciso il sindaco di Milano che nella giornata di mercoledì ha firmato un'ordinanza

C'è ancora tempo per saldare i conti col comune di Milano. Palazzo Marino ha deciso di prorogare al 15 dicembre il termine di scadenza delle quattro rate trimestrali relative all'anno 2020 di tutti gli affitti delle concessioni demaniali. Inoltre, nell'ordinanza firmata nella giornata di mercoledì 30 settembre dal sindaco Beppe Sala, è prevista anche la proroga delle quattro rate 2020 dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità di durata annuale.

L’ordinanza odierna modifica la precedente dell’11 marzo che aveva sospeso i termini delle rate di pagamento fino al 30 settembre a causa del lockdown determinato per l'emergenza Covid-19. "L’attuale stato di crisi economica ha reso opportuno attuare un intervento organico di differimento dei termini di adempimento anche dei tributi come l'Imposta Comunale sulla Pubblicità per favorire la sostenibilità di tutti obblighi tributari", si legge in una nota del comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento