Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia Brera / Piazza del Carmine

Trivulzio, affitti triplicati: in piazza del Carmine chiudono i negozi

Gli esercizi commerciali non riescono a pagare i nuovi canoni

Piazza del Carmine 1, a Milano

E' crisi per i negozi di piazza del Carmine, in piena Brera. Al civico 1, di proprietà del Pio Albergo Trivulzio, gli affitti sono schizzati verso l'alto e molti commercianti non ce la fanno più. L'aumento è nell'ordine del +150% o +200%, anche se ciò è dovuto soprattutto al fatto che, prima, si parlava di cifre piuttosto basse in rapporto alla zona. L'edificio fu coinvolto in "affittopoli", lo scandalo dei contratti di locazione (per privati) a bassissimo prezzo anche in zone prestigiose, in palazzi di proprietà del Pat. Era il 2011.

Ne ha fatto le spese, per esempio, l'Osteria del Carmine, chiusa dopo Natale 2014 (affitto passato da 56 mila a 180 mila euro), come riferisce il Corriere. Un ristorante americano prenderà il suo posto. Stesso destino per una salumeria, che si trasferirà fuori dal centro (affitto passato da 40 mila a 96 mila euro), e per una tabaccheria in enorme difficoltà (affitto passato da 23 mila a 53 mila euro).

L'accusa dei titolari di questi esercizi commerciali è che la piazza, essendo uno degli indirizzi più prestigiosi di Milano, attira i grandi marchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trivulzio, affitti triplicati: in piazza del Carmine chiudono i negozi

MilanoToday è in caricamento