rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Economia

Le applicazioni fanno bene ai tassisti di Milano

Crescita di clienti grazie alle app che si sono diffuse negli ultimi anni

Le app fanno bene ai tassisti. Lo sostiene Stefano Salzani, presidente della cooperativa milanese Taxiblu (024040) nonché di Apptaxi, una delle applicazioni che mettono in rete vari radiotaxi italiani. Secondo Salzani, "sin dalla sua introduzione nel 2015, Apptaxi è stata molto apprezzata dagli utenti".

La prenotazione via app, con possibilità di pagamento elettronico sempre dallo smartphone, "ha permesso in questi anni di crescere e acquisire anche nuovi clienti". Soprattutto i giovani ("generalmente vicini al mezzo tecnologico") ma anche professionisti e famiglie.

Secondo Salzani, "il segreto di questa crescita sta nel fatto che l'applicazione, oltre ad uniformare modalità di prenotazione e pagamento in tutte le città coperte, dà garanzia intanto di trovare un taxi dove richiesto e di farsi trovare con precisione grazie al Gps, permettendo poi pagamenti sempre sicuri oltre che stime del costo della corsa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le applicazioni fanno bene ai tassisti di Milano

MilanoToday è in caricamento