Sconto sull'Imu a chi assume residenti: succede ad Albairate

Non è la prima volta che il comune dell'Abbiatense sconta l'Imu alle imprese che assumono

Albairate

Mille euro di Imu saranno restituite per ogni neo assunto under 35 residente ad Albairate, e 1.500 euro per ogni neo assunto con età superiore ai 35 anni. Lo prevede un bando del comune della provincia di Milano, per l'erogazione di interventi a favore delle imprese, ed è rivolto agli imprenditori che abbiano assunto o assumano personale dal 1 gennaio al 20 novembre 2015. Lo stanziamento massimo è di 12 mila euro.

Non è la prima volta. Si tratta di una iniziativa concordata con l'Api (Associazione piccole e medie industrie). Le imprese devono avere domicilio fiscale e/o sede operativa nel comune di Albairate ed essere attive da almeno tre anni. I lavoratori neo assunti devono risiedere ad Albairate ed essere proprietari o locatari di un immobile nel comune. Il contratto di affitto deve essere a tempo determinato (18+18 mesi) o indeterminato, con un reddito imponibile a fini Irpef di almeno 18 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Attimi di apprensione da Ikea: "Scatta allarme di evacuazione e fanno uscire tutti dallo store"

Torna su
MilanoToday è in caricamento