menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Case popolari a Milano

Case popolari a Milano

Case popolari: grande successo per l'asta di Aler

Circa duecento persone hanno partecipato all'asta indetta per il 18 febbraio

Ha avuto successo l'asta indetta da Aler per la vendita di un centinaio di alloggi da ristrutturare all'interno di stabili popolari milanesi. L'asta faceva parte del piano d'alienazione recentemente presentato, che prevede anche - per altri alloggi - la possibilità di acquisto da parte degli inquilini con un forte sconto sul valore di mercato.

Aler parla di "accanita compravendita con anche più offerte per le stesse unità immobiliari". L'asta era nella forma dell'offerta segreta in busta chiusa, fatta pervenire entro il 13 febbraio da chi intendeva partecipare. Gli alloggi all'asta (che, per inciso, verrà ripetuta in futuro) sono pressoché tutti in contesti popolari ma in cui quasi tutte le famiglie è ormai proprietaria.

Le basi d'asta erano particolarmente 'appetibili'. Per un bilocale in piazza Fusina (viale Argonne), per esempio, si partiva da 57.190 euro. Oppure in viale Lazio, con 102 mila euro, disponibili due trilocali con box.

Gli alloggi aggiudicati sono stati 50, ma circa 200 erano gli aspiranti acquirenti e 250 le offerte pervenute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Coronavirus

Vaccini ai lombardi fino a 49 anni: probabile prenotazione da fine maggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento