menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Croce Rossa Italiana “entra” in 4.000 palazzi grazie alle bacheche digitali interattive

Per i mesi di dicembre e gennaio, Laserwall dona a Croce Rossa gli spazi in bacheca per promuovere la raccolta fondi “Emergenza Coronavirus” e dare informazioni sulle attività a supporto delle famiglie

Laserwall, la tecnologia italiana che permette di scoprire le opportunità del proprio quartiere attraverso una bacheca digitale interattiva e un’app dedicata, si schiera a fianco di Croce Rossa Italiana, associazione di volontariato in prima linea nella lotta contro la pandemia: nei mesi di dicembre e gennaio, i messaggi di Croce Rossa Italiana dedicati a solidarietà e informazioni pratiche utili in era Covid-19 saranno visibili su 4.000 bacheche Laserwall in Lombardia e Lazio. Laserwall per due mesi donerà a Croce Rossa Italiana gli spazi in bacheca normalmente dedicati alle inserzioni pubblicitarie di quartiere.

Croce Rossa in questo modo avrà l’opportunità di raggiungere un bacino di 250.000 persone direttamente nelle loro case con due importanti messaggi, visualizzabili a rotazione: il primo per promuovere la raccolta fondi a sostegno delle famiglie più colpite dalla pandemia, il secondo per dare informazioni su come Croce Rossa può aiutare gli abitanti di un palazzo nella quotidianità, ad esempio nell’andare a fare la spesa per persone anziane o in difficoltà. Testo alternativo Dall’inizio dell’emergenza Covid-19, l‘impegno della Croce Rossa Italiana, già in prima linea nella risposta sanitaria, non si arresta. Grazie al progetto denominato “Il Tempo della Gentilezza”, i 160mila volontari su oltre 1000 sedi in tutta Italia stanno supportando le persone vulnerabili e più colpite dalla pandemia in diversi modi: dalla consegna di farmaci, di buoni spesa e di beni di prima di necessità a domicilio, al supporto psicologico.

In questa “Seconda ondata dell’emergenza Covid-19” Croce Rossa Italiana ha scelto - rinnovando Il Tempo della Gentilezza - di intensificare ulteriormente, su tutto il territorio nazionale, i servizi a favore delle persone più vulnerabili e con maggiori fragilità. “Ringraziamo di cuore Laserwall per aver messo le proprie tecnologie, grazie alle quali potremo raggiungere sempre più vulnerabilità, al servizio della nostra Associazione” commenta Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana “e delle comunità di Lombardia e Lazio che godono di queste innovative bacheche. Le nostre attività, denominate “Il Tempo della Gentilezza”, sono state possibili anche grazie ai tanti supporter come Laserwall che, con fiducia, hanno voluto sostenere le volontarie e i volontari della Croce Rossa Italiana. Perché insieme, e soltanto insieme, possiamo sconfiggere questo virus”. “Siamo orgogliosi di poter sostenere Croce Rossa nel far conoscere la raccolta fondi e i numerosi servizi che fin da subito ha messo in campo per fronteggiare l’emergenza sanitaria” commenta Salvatore Dolce, Founder e CEO di Laserwall, “Le comunità di quartiere costituiscono un bacino di contatti e informazioni fondamentale - soprattutto in questo periodo in cui è necessario rimanere il più possibile a casa - anche sul fronte della solidarietà. Laserwall rende semplice e diretta la comunicazione con migliaia di persone, arrivando direttamente nelle loro case”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento