Lunedì, 27 Settembre 2021
Economia

Berlusconi estende il suo “regno” in Sardegna: comprate altre due ville per 6 milioni di euro

Le due ville sono accanto alla storica “Villa Certosa”. Via ai lavori per costruire la piscina

Silvio Berlusconi fa shopping in Sardegna. Di nuovo. 

Il leader di Forza Italia, infatti, secondo quanto racconta “La Nuova Sardegna”, ha appena comprato due nuove ville a Porto Rotondo per una spesa complessiva di quasi sei milioni di euro. Le strutture sono vicinissime a Villa Certosa, la storica residenza estiva del Cav, che così può coronare il suo sogno mai nascosto di espandere il suo “regno” sull’isola. 

A curare l’acquisto è stata la società Idra, che gestisce gli immobili dell’ex presidente del consiglio, che ha già ottenuto - riferisce il quotidiano sardo - il via libera per i lavori nelle due costruzioni. 

Il comune di Olbia, dopo le verifiche dell'ufficio Urbanistica e Tutela del paesaggio ha infatti assegnato il parere di conformità in merito ai "lavori di manutenzione straordinaria per opere interne, modifiche prospettiche e sistemazioni esterne senza aumento di superficie coperta e volumetria" relative ai due complessi che si trovano in via della Ricciola a Porto Rotondo. Proprio in uno dei due complessi sorgerà una nuova piscina. 

Le due case si andranno ad affiancare a Villa Certosa, che può già vantare su cento ettari di terreni con cinque ville, una dependance, teatro, zona fitness, una “mini” Spa con bagni turchi e saune, una discoteca e piscine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi estende il suo “regno” in Sardegna: comprate altre due ville per 6 milioni di euro

MilanoToday è in caricamento