Economia Duomo / Via Filodrammatici, 1

A teatro come per gli hotel e gli aerei: prezzo dinamico al Filodrammatici

Il metodo è ormai diffuso in diversi settori ma per i teatri italiani è la prima volta

Il Filodrammatici

Il prezzo dinamico a teatro è una novità assoluta, e parla meneghino. Siamo ormai abituati ad andare a "caccia" del risparmio su aerei e alberghi, ma per il tempo libero di solito è diverso: il prezzo di un teatro, di un cinema o di una mostra d'arte è prefissato, al massimo ci sono biglietti ridotti per determinate categorie o, nel caso del cinema, in particolari giorni o fasce orarie. 

A teatro, in particolare, il Filodrammatici sarà il primo in Italia a sperimentare la dinamicità del prezzo del biglietto, sulla base di quaranta diverse variabili sviluppate da DynamiTick, una start-up milanese. Le variabili includono anche le condizioni meteo, la compresenza o meno di altri eventi rilevanti a Milano, l'anticipo con cui si acquista il biglietto, la giornata della rappresentazione.

Si tratta di un meccanismo che, ormai, non è una novità per i cinema: dal Plinius alle Giraffe, sono numerosi quelli che anche in Italia utilizzano questo sistema, molto diffuso nel baseball e basket negli Stati Uniti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A teatro come per gli hotel e gli aerei: prezzo dinamico al Filodrammatici

MilanoToday è in caricamento