rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Economia

Online il "bilancio trasparente" 2012 del Comune di Milano

È stato presentato a Palazzo Marino dal sindaco Giuliano Pisapia e dall'assessore al Bilancio Bruno Tabacci il primo "Bilancio Trasparente 2012" del Comune di Milano

È stato presentato l'altro giorno a Palazzo Marino dal sindaco Giuliano Pisapia e dall’assessore al Bilancio Bruno Tabacci il primo "Bilancio Trasparente 2012" del Comune di Milano. Un documento accompagnato da grafici e brevi commenti, qui scaricabile.

“Sono sempre più convinto che il tema della trasparenza nella lettura e nella comprensione del bilancio comunale sia un passo importante verso la partecipazione degli operatori finanziari e dei milanesi alla vita della città", commenta il primo cittadino.  “Milano, inoltre, conferma con il bilancio contenuto in questo documento, di essere, nonostante  la crisi e i tagli agli enti locali, una città virtuosa che rispetta e rispetterà il Patto di stabilità". 

“Questo progetto – spiega l'assessore Tabacci – è solo il primo passo verso la realizzazione nei prossimi mesi di un bilancio comprensibile anche delle famiglie milanesi che devono avere  chiara la fotografia di quanto viene loro richiesto e di quanto in cambio ottengono dall’amministrazione e dalle istituzioni pubbliche".

"Il Comune di Milano - conclude Tabacci - si è posto quale obiettivo fondamentale la massima trasparenza nella gestione delle proprie risorse economico-finanziarie. Una delle prerogative fortemente volute da questa Amministrazione, tanto da essere assunta  a funzione strategica per lo sviluppo della città, specie in una stagione  come questa dove Istituzioni sono travolte da episodi legati a zone d’ombra nella gestione delle risorse".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Online il "bilancio trasparente" 2012 del Comune di Milano

MilanoToday è in caricamento