rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia

Bimbi in ufficio: la prima volta di Michael Page International

"Trucca bimbi", "Art balloon" e per i più piccoli giochi con colori e tempere: in occasione dell'evento ideato dal Corriere della Sera per i figli dei dipendenti, sono queste alcune delle colorate e divertenti attività protagoniste per la prima volta nella sede della società di recruitment internazionale. Clou della giornata? Il "colloquio" ai bambini per descrivere il lavoro dei loro sogni, alla scoperta dell'occupazione del futuro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Per la prima volta Michael Page International, società leader nel recruitment specializzato in ambito middle e top management, partecipa a "Bimbi in ufficio", la manifestazione che permette ai figli dei dipendenti di visitare le sedi aziendali e vedere dove e come lavorano i genitori. Promosso dal Corriere della Sera in collaborazione con La Stampa, l'evento è arrivato quest' anno alla 18esima edizione, raccogliendo ad ora più di 70 adesioni tra enti e uffici privati.

"Animazione, musica, giochi e colore caratterizzeranno la prima giornata "Bimbi in ufficio" di Michael Page International. Siamo una società giovane - l'età media dei dipendenti non supera i 32 anni - e abbiamo quindi ideato una vera e propria giornata di festa, carica di entusiasmo e di energia, per i bambini, ma in fondo anche per noi dipendenti" - confessa Lorena Goffredo, Marketing & Communication Manager di Michael Page International - .

Tra i momenti più coinvolgenti della giornata: "Trucca bimbi", dove un truccatore professionista realizzerà delle vere e proprie opere d'arte sul viso e sulle mani dei piccoli utilizzando colori atossici, e "Art balloon", un momento di divertimento e pura creatività dedicato alla scultura dei palloncini. Per i più piccoli, invece, sarà allestito uno spazio dedicato ai giochi con colori e tempere.

Infine, al centro di un'intervista-colloquio negli uffici della società, non saranno i classici candidati, ma i bambini: rispondendo alle domande dei consulenti di Michael Page potranno descrivere e scoprire il loro lavoro dei sogni. "D'altronde, come disse il filosofo cinese Confucio - conclude Lorena Goffredo -: scegli il lavoro che sogni e non dovrai lavorare, neanche per un giorno in tutta la tua vita."


Il Gruppo Michael Page International nel mondo

Michael Page International è una tra le più importanti società a livello europeo e mondiale nella ricerca e selezione di personale specializzato, con un know-how d'eccellenza nell'ambito del top e middle management per i settori Finance, Banking, Tax & Legal, Sales & Marketing, Retail, Engineering & Manufacturing, Property & Construction, Procurement & Supply Chain, Technology, Human Resources, Healthcare & Life Sciences, Digital & New Media e Public Sector.

Nato nel 1976 e quotato alla Borsa di Londra, il Gruppo è presente oggi in 32 Paesi tra Europa, Asia-Pacifico, America del Nord e del Sud ed offre alle imprese soluzioni per il recruitment dei migliori talenti sia per missioni a tempo determinato che indeterminato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbi in ufficio: la prima volta di Michael Page International

MilanoToday è in caricamento