Economia

Carnevale: indotto di 8 milioni per i pasticceri di Milano

Tutto pronto per la festa di carnevale del 2016. Le pasticcerie ricaveranno circa il 10% in più rispetto ad altri periodi dell'anno

Carnevale

Non solo maschere, coriandoli, festa. Ma anche dolci tradizionali. Carnevale è anche business, come ogni festa dell'anno. E grazie ai prodotti tipici del periodo, le passticcerie guadagneranno circa il 10% in più - in circa 20 giorni - rispetto a periodi "normali". Lo spiega la camera di commercio di Milano.

In tutta la Lombardia sono più di 3 mila le imprese legate al carnevale, di cui quasi la metà a Milano (1.255), poi Brescia e Bergamo. In regione, il settore principale è quello del commercio di articoli di cartoleria (quasi 2 mila imprese), seguono i giochi e giocattoli (quasi 500), le discoteche (poco più di 400), le pasticcerie (376). 

Per i pasticceri, in particolare, si calcola un ricavo aggiuntivo di 13 milioni di euro nelle tre settimane vicine alla festa, in tutta la Lombardia, di cui circa otto milioni a Milano e provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale: indotto di 8 milioni per i pasticceri di Milano

MilanoToday è in caricamento