Economia

Carrefour, aprono due nuovi supermercati a Milano: nuove assunzioni

Dopo l'apertura del primo supermercato Carrefour h24 in Italia, prossimamente nell'area Sud-Est di Milano altre due aperture. L'anticipazione a MilanoToday

Il nuovo centro Carrefour di piazza Siena

I supermercati Carrefour investono in città. Nuovi negozi, nuove assunzioni: si potrebbe arrivare da 20 a 40 nuovo impieghi.

Lo conferma, in un'intervista a MilanoTodayRoberto Simonetto, direttore vendite di Carrefour Market. “Prossimamente inaugureremo altri due negozi aperti ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette, nell’area Sud-Est della città - spiega -. Non sappiamo ancora con precisione dove verranno allocati, ma questi andranno ad aggiungersi agli altri tre punti vendita h24 di piazzale principessa Clotilde, Susa e Siena, usufruibili a qualsiasi ora della giornata nella zona perimetrale di Milano”.

Il processo serve a integrare meglio la spinta all'internazionalizzazione della città, con orari sempre più elastici: “Milano ormai è la città più internazionale d’Italia - prosegue -, e un buon terreno per lo sviluppo dei nostri progetti da riproporre poi in tutto il Paese”.

Con l’apertura del primo supermercato 24 ore su 24 in Italia, infatti, nel 2010 in piazza principessa Clotilde, Carrefour ha dato il via a un nuovo modo di fare spesa a Milano, ormai vera fucina per le strategie future della grande catena di distribuzione. “Lo scorso marzo - fa sapere Simonetto -, in piazza Siena abbiamo aperto il primo Carrefour Market Gourmet h24 d’Italia. Crediamo che questo tipo di servizio possa essere coerente con il cliente tradizionale di Milano, quello che si muove spesso per lavoro, ma speriamo anche che possa incontrare i gusti dei turisti che in questi mesi visiteranno la città con Expo”.

Ma quanti posti di lavoro ad ogni apertura? Simonetto replica: “Questo dipende dalle dimensioni del negozio e dal suo fatturato. Diciamo che possono variare da minimo di 10 persone a un massimo di 20. E questo dipende anche dall’apertura di reparti specializzati come il notturno o, nei Gourmet, le lavorazioni che precedentemente non facevamo come il pane e i dolci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrefour, aprono due nuovi supermercati a Milano: nuove assunzioni

MilanoToday è in caricamento