Economia

Con Dhl Express Italy alla scoperta del “backstage” delle sfilate milanesi

Dalle passerelle, il supporto logistico si estende anche al dietro le quinte dove nasce lo show e si concentra il lavoro di molte persone

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

DHL Express Italy, leader nel trasporto espresso delle merci, è per il quinto anno partner logistico ufficiale di Camera Nazionale della Moda Italiana.

Come partner logistico di 30 Fashion Week in 15 città diverse,

DHL non manca ovviamente di essere presente dietro le quinte delle Fashion Week dove il lavoro frenetico di tante persone si concentra in poco tempo per realizzare un evento che caratterizza l'identità delle prossime collezioni di moda.

Alla presenza di Mario Boselli (Presidente Camera Nazionale della Moda Italiana) e di Fausto Forti (Presidente e AD di Dhl Express Italy) si è tenuto oggi a Palazzo Giureconsulti di Milano l'evento "DHL & FASHION: THE BACKSTAGE".

L'incontro è stato l'occasione per illustrare i dettagli della partnership con la Camera Nazionale della Moda (CNMI) e soprattutto i segreti di alcune figure professionali protagonisti nei backstage di una sfilata (un fotografo, un hair stylist e un make up artist).

L'appuntamento è stato anche l'occasione per "vivere dal vivo" un vero backstage con i suoi ritmi frenetici e le sue curiosità.

Proprio il backstage rappresenta, infatti, un luogo di fondamentale importanza per la buona riuscita delle sfilate: ogni singola edizione, che dura mediamente 4 giorni, coinvolge più di 6.000 persone tra cui 2.000 addetti alla gestione ordinaria e alla sicurezza, 50 stilisti e più di 40 modelle che lavorano a stretto contatto per avere successo nei soli 17 minuti di durata media di una sfilata!

"Come partner logistico di 30 Fashion Week in 15 città diverse" dichiara Fausto Forti, Presidente e AD di Dhl Express Italy " siamo impegnati, a Milano e in tutto il Mondo, a lavorare a stretto contatto con tutti i protagonisti del mondo fashion - stilisti, designer, modelle, hair stylist e make up artist - per contribuire al successo di tutte le sfilate attraverso la ricerca costante delle migliori soluzioni logistiche necessarie a rispettare i tempi stretti del fashion system".

In un settore così importante per l'economia nazionale, Dhl Express Italy mette a disposizione tutta la sua esperienza cresciuta e consolidata anche grazie alle partnership con CNMI e, da quest'anno, anche con Milano Unica: non solo per quanto riguarda il trasporto degli abiti e degli accessori, ma di tutto quanto serve per la realizzazione dell'evento (materiali, attrezzature ecc.)

"DHL" conclude Forti" rappresenta il partner logistico di riferimento per i settori tessile e abbigliamento italiano e intende essere presente con i propri servizi in tutte le fasi della filiera della moda: dall'approvvigionamento dei materiali al campionamento, al controllo qualità, al magazzino e ai processi di distribuzione dei capi presso i negozi di tutto il mondo".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Dhl Express Italy alla scoperta del “backstage” delle sfilate milanesi

MilanoToday è in caricamento