Conversione da Auchan a Conad: cambia insegna il market di via Pozzi a Milano

Il supermercato cambierà insegna nella giornata di sabato 28 marzo: "Nessun licenziamento"

Ancora un cambio di insegna per un ex supermercato Auchan. Il market di via Pozzi a Milano "vestirà" l'insegna Conad City nella mattinata di sabato 28 marzo.

La società Bolognese, che nell'estate 2019 ha acquistato il colosso della grande distribuzione d'Oltralpe, ha precisato che anche in questa operazione non c'è stato nessun licenziamento: "sono stati mantenuti gli impegni occupazionali", si legge in una nota. Gli ultimi ex supermercati Auchan che hanno cambiato insegna erano stati quelli di Trezzano sul Naviglio e di San Colombano al Lambro, cambi avvenuti mercoledì 12 febbraio: prima dell'emergenza coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Apriamo questo punto vendita in un momento particolare, difficile e delicato per tutti. Il negozio apre nel pieno rispetto delle direttive comunicate e seguendo i protocolli di protezione e sicurezza per dipendenti e clienti. Il punto vendita rimarrà aperto tutti i giorni, con approvvigionamento regolare e costante, a conferma dell’impegno che ci vede in prima linea nel fornire i servizi essenziali alla comunità. Un sentito e doveroso ringraziamento, va ai soci e a tutti i dipendenti per l’alto senso di responsabilità che stanno mostrando in questi giorni di grande difficoltà per il Paese. Andiamo avanti nonostante tutto consapevoli del clima di grande apprensione che attraversa tutti noi e le nostre Comunità", ha dichiarato Luca Panzavolta amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Conad.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento