menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un rendering della Corte di Quarto

Un rendering della Corte di Quarto

Mamme con bambini e famiglie fragili: Fondazione Cariplo sostiene progetto Corte di Quarto

L'edificio è in via di realizzazione: la fondazione ha deliberato un contributo di 110 mila euro

Un borgo solidale da realizzare nell'ex scuola dell'infanzia Adele Bassani, tra Quarto Oggiaro e Novate Milanese. Si chiama La Corte di Quarto ed è uno dei cinque progetti finanziati (in questo caso con 110 mila euro) da Fondazione Cariplo nell'ambito delle azioni sulla casa. La Corte di Quarto, proposta da Fondazione Archè Onlus, sussisterà in dodici alloggi dedicati all'autonomia e all'inclusione sociale di nuclei mamma-bambino e famiglie in situazione di fragilità socio-abitativa.

Il progetto si inserisce nelle attività con cui Fondazione Cariplo promuove l'housing sociale per garantire la dimensione abitativa come spazio per mantenere la capacità di vita autonoma dei più bisognosi. Dal 2000 la fondazione ha sostenuto 366 progetti nelle varie edizioni del bando "housing sociale", deliberando contributi per 62 milioni di euro. Uno degli strumenti è il bando senza scadenza "housing sociale per persone fragili", con cui la fondazione sostiene interventi promossi da soggetti non profit. 

Quello di Novate-Quarto Oggiaro è uno degli ultimi contributi approvati. Gli altri sono a Monza (tre) e in provincia di Brescia, per un totale di circa un milione di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento