rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Crisi, due milanesi su tre si curano di meno

L'indagine: il dentista è il medico che "salta" di più e più in fretta, poi il dietologo e il fisiatra

Due milanesi su tre diminuiscono il ricorso ai medici e alle medicine, per colpa della crisi. E' quanto emerge da una ricerca commissionata da UniSalute, compagnia del gruppo Unipol. Le più "penalizzate" sono le cure dentistiche, non coperte dai "livelli essenziali di assistenza". A rinunciare al dentista è il 22% dei milanesi. Un trend già rilevato dall'associazione specialistica secondo cui gli italiani vanno meno dal dentista rispetto a un tempo anche se in presenza di patologie serie.

Gli altri medici che "saltano" per primi sono il dietologo e il fisiatra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi, due milanesi su tre si curano di meno

MilanoToday è in caricamento