I dati

La Lombardia ha perso 1.000 banche in 5 anni

500mila lombardi non hanno una banca nel loro comune di residenza

Quasi mille sportelli bancari chiusi in cinque anni in Lombardia: da 5.010 nel 2018 a 4.094 nel 2022. Il che significa il 18,3% in meno. Contemporaneamente è calato anche il numero dei dipendenti: da 69.972 a 60.809, cioè del 13,1%. E i Comuni lombardi con almeno uno sportello bancario sono diminuiti del 10,5%, passando da 1.128 a 1.010. Ciò significa che, a fine 2022, 582.607 lombardi non hanno accesso allo sportello bancario.

Sono alcuni dei numeri che certificano la cosiddetta 'desertificazione bancaria', denunciata dal sndacato Uilca con una conferenza stampa che si è tenuta giovedì all'ora di pranzo sotto la sede della giunta di Regione Lombardia, in via Melchiorre Gioia. Nella città di Milano, sempre tra il 2018 e il 2022, sono stati chiusi 298 sportelli, per un calo pari al 20,9%. 

Un trend negativo che coinvolge tutta Italia. "Servono soluzioni condivise affinché interi territori non si trovino senza i servizi essenziali offerti dalle banche e i presidi di legalità che esse rappresentano", ha affermato Fulvio Furlan, segretario generale di Uilca. "Parliamo di lavoro, di lotta al precariato e di servizi ai cittadini. E soprattutto di quanto le banche hanno realizzato in extraprofitti dalla pandemia, specialmente ora, dopo che la Bce ha deciso di rialzare i tassi d'interesse", ha aggiunto Enrico Vizza, segretario generale Uil Lombardia, secondo cui l'home banking "da un lato è forse più agevole, ma dall'altro rappresenta uno strumento per fare maggiori utili tagliando sui lavoratori".

Secondo il sindacato, la presenza di uno sportello bancario fisico è importante soprattutto per le persone anziane (che si trovano in difficoltà senza questo riferimento) e per chi ha bisogno di soldi, e senza la banca vicina "può cadere nelle mani della delinquenza o peggio dell'usura". Dopo Travacò Siccomario (Pavia), Sant'Angelo Lodigiano (Lodi) e Milano, la campagna informativa di Uilca toccherà altri Comuni in Puglia e Basilicata all'inizio di giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia ha perso 1.000 banche in 5 anni
MilanoToday è in caricamento