Economia

Sesso debole? In Lombardia non esiste. Sempre più donne fanno lavori da "machi"

Fabbre, camioniste, idrauliche, carpentiere. Sono in netto aumento, secondo l'Ente Camerale monzese, le donne che intraprendono lavori storicamente "da maschi". E in Lombardia le percentuali spesso superano le medie nazionali. I dati

L'auto si guasta, cercate un meccanico. Perde il rubinetto, cercate un idraulico. E via dicendo. Ma sempre più spesso potrebbe capitarvi di incontrare in officina una meccanica, o di telefonare al pronto intervento e sentire la risposta di una idraulica.

SALGONO I MESTIERI DA UOMO IN... ROSA - E' in crescita, infatti, la partecipazione femminile a questi (e altri) lavori "da uomini". Lo attesta la Camera di commercio di Monza e Brianza, che ha diffuso i dati nazionali e lombardi per diverse categorie di artigiani, con qualche sorpresa.

ALLE DONNE PIACE... FABBRO - Le donne che guidano camion e tir, per esempio, in Italia e in Lombardia sono circa il 3% del totale. E ogni 15 nuovi autotrasportatori lombardi, una è donna. Un po' meno le elettriciste in gonnella: una su ogni 18 nuovi iscritti. Ancora inferiore, in realtà, la probabilità di trovarsi davanti un idraulico donna: una su ogni 157 iscritti in regione nel 2010. I mestieri che le donne sembrano preferire sono invece i fabbri (una su ogni sette nuovi iscritti), i calzolai (una ogni quattro) e i tappezzieri (una ogni dieci). E il dato italiano è quasi sempre in linea con quello della nostra regione. Ecco, sotto, una panoramica mestiere per mestiere.

Se il camionista ha la gonnella. In Italia sono quasi 1.800 le donne al volante” di camion e di tir, il 3,1% del totale degli autotrasportatori. E ogni 13 nuovi autotrasportatori iscritti nel 2010, 1 è donna. E la Lombardia rispecchia il trend nazionale: sono più di 300 “le donne al volante” di camion e di tir, circa il 3% del totale, e ogni 15 nuovi autotrasportatori iscritti, 1 è donna.

Se l’elettricista ha la “borsetta degli attrezzi”. In Italia sono oltre 400 le donne che fanno riparazioni elettriche, il 3,2% del totale degli elettricisti. E ogni 18 nuovi elettricisti iscritti nel 2010, 1 è donna. E in Lombardia sono 45 le donne elettricista, il 2,3% del totale, e ogni 18 nuovi elettricisti, una è donna.

Se la donna fa la tappezzeria. In Italia sono oltre 1100 le donne che fanno i tappezzieri o restaurano mobili, il 14,5% del totale. E ogni 5 nuovi tappezzieri iscritti nel 2010, 1 è donna. In Lombardia sono 130 le donne tappezziere, il 10,6% della categoria, e ogni 10 nuovi tappezzieri, 1 è donna. Quando il calzolaio ha i tacchi. In Italia sono oltre 300 i calzolai donne, l’8% del totale. E ogni 5 nuovi calzolai iscritti nel 2010, 1 è donna. E in Lombardia sono 57 le donne calzolaio, il 7,7% del totale, e ogni 4 nuovi calzolai iscritti 1 è donna.

Se il falegname è donna. In Italia sono oltre 300 i falegnami donne, l’1,6% del totale. E ogni 22 nuovi falegnami iscritti in Italia nel 2010, 1 è donna. In Lombardia ci sono 28 falegnami donne, l’1,2% del totale.

Se l’idraulico é è donna. In Italia sono 140 le donne idraulico, lo 0,3% del totale. E lo scorso anno, solo una donna ha aperto una nuova impresa di riparazione idrauliche ogni 191 nuove iscritte con titolare uomo. In Lombardia sono una ventina le donne idraulico, lo 0,2% della categoria, e ogni 157 idraulici iscritti nel 2010 uno è donna.

Quando la tuta è rosa. In Italia sono oltre 700 le donne carrozziere e meccanico, l’1,4% del totale. E ogni 26 nuove officine artigiane aperte nel 2010, una è donna. E in Lombardia i carrozzieri e meccanici donna sono 70 ovvero 1,1% del totale, e ogni 33 carrozzieri e meccanici nati nel 2010, 1 ha la tuta rosa.

Quando è la donna che “picchia” duro In Italia sono oltre 2300 le donne fabbro, il 5,1% del totale. E ogni 10 nuovi artigiani del ferro, 1 è donna. In Lombardia le donne fabbro sono circa 650, il 6,7% della categoria, e ogni 7 fabbri nati nel 2010, 1 è donna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso debole? In Lombardia non esiste. Sempre più donne fanno lavori da "machi"

MilanoToday è in caricamento