Martedì, 21 Settembre 2021
Economia

Assegnate 4 edicole al Cimitero Monumentale di Milano, valore d'asta: 2,6 milioni di euro

La durata della concessione sarà novantanovennale e il concessionario dovrà anche farsi carico degli interventi di gestione e restauro

La prima procedura tramite asta pubblica per l'assegnazione di quattro edicole del Cimitero Monumentale si è conclusa con l'assegnazione provvisoria dei monumenti funerari per un valore complessivo che sfiora i 2.6 milioni di euro. Si partiva da una base d'asta di circa un milione e mezzo. L'edicole sono le cappelle che ospitano le tombe.

Sono state 15 le offerte presentate complessivamente da 7 partecipanti. L'edicola ex Pozzi (base d'asta 678mila euro) è stata aggiudicata per 1 milione di euro; 926mila euro è stata la migliore offerta per l'ex edicola Valdani (base d'asta 388mila euro); 502mila euro sono stati offerti per l'edicola ex Coulliaux (base d'asta di 287mila euro), mentre per l'edicola ex Bardelli la migliore offerta è stata di 155mila euro (base d'asta 122mila euro).

Dopo la verifica documentale si procederà all'assegnazione definitiva delle quattro edicole. La durata della concessione sarà novantanovennale e il concessionario dovrà anche farsi carico degli interventi finalizzati al restauro e alla manutenzione dell'edicola, da sottoporre al nullaosta della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegnate 4 edicole al Cimitero Monumentale di Milano, valore d'asta: 2,6 milioni di euro

MilanoToday è in caricamento