Economia

Palazzo Edison rompe gli schemi: da Milano un'importante novità

I cittadini milanesi sono tra i primi ad odiare il canone della televisione. Edison annuncia "rimborseremo i 100 euro agli italiani"

Edison rimborsa il canone tv

Il canone tv non è nel cuore degli italiani, si sa, ma secondo un recente sondaggio effetuato da SWG, Milano è la città italiana dove si registra la maggiore insofferenza verso questa imposta. Nessuno è felice di pagare le tasse, tuttavia quella del canone (seguita dalle accise) è la spesa che crea maggiore insofferenza nelle persone, soprattutto nei cittadini meneghini.

Per far fronte all'indigestione Edison rompe gli schemi e propone una nuova offerta. La società rimborserà il canone tv, restituendo i 100 euro a chi sottoscriverà un contratto entro l'autunno del 2016. Lo sconto dalla bolletta elettrica sarà pari a 10 euro in dieci rate mensili.

"Abbiamo deciso di rimborsare il canone tv, ci stiamo concentrando molto ad aiutare le famiglie non solo a pagare di meno, ma anche a consumare di meno. Promettiamo di essere sempre più innovativi non solo nelle offerte, ma anche nei servizi" ha annunciato Marc Benayoun, amministratore delegato di Edison, durante una conferenza stampa a Milano mercoledì pomeriggio.

Una nuova sfida lanciata dalla società italiana, prima nel settore idroelettrico, con sede a Milano, che propone di essere sempre più smart: Edison ha infatti lanciato un nuovo servizio di e-commerce dedicato all'efficienza energetica e alla casa intelligente, per milgiorare l'uso dell'energia e fornire un accesso digitale ai suoi clienti. Fra i progetti quello di introdurre soluzioni a basso contenuto di carbonio anche nei paesi in via di sviluppo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Edison rompe gli schemi: da Milano un'importante novità

MilanoToday è in caricamento