rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Economia Senago / Via Stati Uniti d'America

Esuberi alla Cifa: anche i cinesi "licenziano"

L'azienda di macchine per l'edilizia ha tre stabilimenti in Lombardia di cui uno (la sede centrale) a Senago

Anche i cinesi licenziano (in Italia). Scoppia il caso della Cifa, azienda leader di veicoli per l'edilizia (camion, betoniere e così via), controllata da Zoomlion. Negli stabilimenti lombardi (Senago, Castiglione delle Stiviere e Zanica) sono previsti in tutto 120 esuberi su 650 dipendenti.

Lo riferiscono i sindacati, secondo i quali un recente incontro tra la direzione dell'azienda e le rappresentanze sindacali unitarie non ha - per ora - sortito effetti.

Gli esuberi alla Cifa sono dovuti alla crisi del settore dell'edilizia che si ripercuote anche su aziende che forniscono le imprese edili. Oltre alla riduzione del personale, il piano industriale prevede anche il taglio degli stipendi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esuberi alla Cifa: anche i cinesi "licenziano"

MilanoToday è in caricamento