Economia

La Fabbrica della Memoria a Sesto San Giovanni

Il 19 Gennaio allo Spazio MIL di via Granelli 1, Sesto San Giovanni andrà in scena “La Fabbrica della Memoria” alle ore 21.00, rappresentata dall’associazione Il Camaleonte di Sesto San Giovanni.

La Fabbrica della Memoria è uno spettacolo nato dalla convinzione che per capire il presente bisogna conoscere il passato e comprendere da dove arriviamo. 

In scena rivive la storia della Sesto operaia, fatta di persone umili ma con una gran voglia di fare. 

Sesto San Giovanni è solo una città, ma può essere la città di molti, se si pensa ai profondi cambiamenti sociali, culturali ed urbanistici che ha subito negli ultimi 40 anni.

La struttura sociale è cambiata e con essa il concetto di lavoro, tempo libero, sacrificio, studio…

Tutti argomenti spunto di riflessione che si ritrovano sapientemente narrati attraverso l’amicizia di tre donne che da giovani migrate arrivano nella città delle fabbriche per cercare un buon lavoro.

La scelta di uno spettacolo multimediale è frutto della consapevolezza che per arrivare anche ad un pubblico giovane bisogna utilizzare un linguaggio giovanile, intelligente che catturi l’attenzione trasmettendo un contenuto fatto di emozioni, sensazioni, immagini e atmosfere. Un linguaggio dinamico perché attinge a diverse espressioni artistiche quali la danza, il teatro, la musica, e la fotografia. 

La narrazione è affidata a tre attrici che si raccontano, diventano amiche e protagoniste della vita in fabbrica grazie alla quale trovano una dignità come lavoratrici e come donne. Insieme superano le difficoltà di vivere in una città nuova, di lavorare in un’industria immensa, lottano per la liberazione durante la seconda guerra mondiale e rivendicano i diritti dei lavoratori durante gli scioperi sindacali. Sperano fino all’ultimo di poter rimanere in fabbrica, luogo, non solo di lavoro, ma anche di ritrovo di una famiglia allargata. A fatica e con un dispiacere si rendono conto che purtroppo è finita un’epoca.

Gallery 3-2

Lo spettacolo è stato rappresentato per due anni consecutivi al festival internazionale “A dos de libellule” di Nanterre a Parigi, al Carroponte e allo spazio MIL.

Regista e Danzatrice: Sara Valota

Videomaker: Chiara Venegoni

Musiche: Alex Aliprandi

Scenografie: Roberto Imen Tonoli

Gallery-2

Luogo: Spazio MIL via Granelli 1, Sesto san Giovanni

Quando: 19 Gennaio ore 21.00

Costo biglietto: 8 euro

Per info e prenotazioni: info@hdemia-ilcamaleonte.it 

Contatti: 02 36533401 e 335 194 0450

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fabbrica della Memoria a Sesto San Giovanni

MilanoToday è in caricamento