Un milione e 200 mila euro per imprese che nascono o crescono a Lorenteggio e Giambellino

Il bando

Un milione e 200 mila euro dal Comune di milano alle attività imprenditoriali che nascono o crescono nei quartieri Lorenteggio e Giambellino, contribuendo alla ripartenza economica e sociale della città dopo l'emergenza covid.

L'iniziativa fa parte dell'accordo di programma con Aler e Regione Lombardia per l'area di case popolari dei due quartieri, che è anche interessata da un massiccio intervento di riqualificazione urbanistica e abitativa. Il bando ("Adp Lorenteggio - Sostegno all'avvio e al rafforzamento alle attività imprenditoriali con effetti socialmente desiderabili") trae le risorse dai fondi Por Fesr Lombardia 2014-2020.

A disposizione un milione e 200 mila euro a fondo perduto, per imprese (profit e non profit) localizzate nei due quartieri. Il contributo sarà del 70% per progetti con costo tra i 30 e i 90 mila euro, sarà del 60% per investimenti da 90 a 150 mila euro, sarà del 50% se il costo totale è superiore a 150 mila euro. Le realtà più solide, in grado di presentare progetti più corposi (e costosi), saranno quindi meno co-finanziate. I progetti saranno valutati da una apposita commissione comunale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Grazie a questo provvedimento e ad altri in corso o in preparazione - spiega l'assessora alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive e Commercio Cristina Tajani -, vogliamo contribuire a creare un tessuto commerciale e imprenditoriale capace di animare e rendere più attrattive le zone decentrate della città, a partire da realtà come Lorenteggio e Giambellino. Complessivamente stiamo mettendo a disposizione oltre quattro milioni di euro con misure diverse: dalla Scuola dei Quartieri al Crowdfunding Civico, fino ai contributi per la ripartenza delle imprese di prossimità e ai negozi di vicinato delle aree periferiche, con una particolare attenzione alle nuove fragilità create dall'emergenza Covid».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento