Economia

Fondi regionali: andranno solo alle imprese che non delocalizzano per 5 anni

Passa un emendamento 5 Stelle alla legge regionale sulla semplificazione

Divieto di chiudere lo stabilimento per cinque anni e spostarlo altrove per le imprese che partecipano ai bandi regionali per ottenere fondi pubblici. Il principio è contenuto in un emendamento alla legge regionale sulla semplificazione, approvato il 27 novembre, e presentato dal Movimento 5 Stelle.

"FIno a ogi la Regione aveva la facoltà d'inserire o meno il divieto alla delocalizzazione per avere accesso ai finanziamenti nei bandi regionali", commenta Dario Violi spiegando che invece il divieto diventa obbligatorio. "E' una vittoria nelle politiche di sostegno del territorio e del lavoro. Ogni forma di aiuto regionale che finisce nelle casse di un'azienda deve rimanere in Lombardia".

La legge sulla semplificazione, in generale, ha abrogato parti di leggi che armonizzano leggi regionali con quelle statali e snelliscono l'efficienza amministrativa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi regionali: andranno solo alle imprese che non delocalizzano per 5 anni

MilanoToday è in caricamento