Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Good energy award: oltre 50 aziende finaliste provenienti da tutta Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Sono oltre cinquanta le Aziende finaliste del "Good Energy Award 2013" - il primo riconoscimento dedicato alle imprese italiane che operano nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico - premio ideato e promosso da Bernoni Grant Thornton, storica realtà professionale milanese con oltre 50 anni di esperienza nella consulenza tributaria e societaria, nazionale e internazionale, nell'outsourcing e nell'advisory.

Per premiare le Aziende più virtuose attive in questo importante comparto, Bernoni Grant Thornton da quattro anni ha istituito il "Good Energy Award", realizzato con il contributo di Bosch, Danfoss e Universal e con il patrocinio scientifico di Ministero dell'Ambiente, GSE, Federazione AEIT, ANDAF, CSR Manager Network Italia, Fiper, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano, TIS Bolzano, Trentino Sviluppo, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Trento e del Festival dell'Energia, in programma a Roma il 24 e 25 maggio. Media Partner è IPSOA.

Tre le categorie in gara: Producer, dedicata alle aziende produttrici di energia da fonti rinnovabili, Constructor, riservata alle aziende che realizzano componenti per la produzione di energia rinnovabile o per il risparmio energetico e, introdotta lo scorso anno, Energy Efficiency, per incoraggiare tutte quelle realtà che, pur non operando nel settore dell'energia, hanno scelto di implementare interventi volti alla riduzione dei consumi energetici.

"Siamo molto orgogliosi - commenta Stefano Salvadeo, partner Bernoni Grant Thornton - delle importanti Aziende coinvolte anche in questa quarta edizione del Good Energy Award. Le oltre cinquanta Imprese che, a livello nazionale, hanno voluto mettersi a confronto, sono la dimostrazione che, nonostante la congiuntura internazionale, l'imprenditoria italiana che opera nel settore delle energie da fonti rinnovabili è fortemente proattiva e competitiva, lotta per conquistare nuovi mercati, investe in ricerca & sviluppo per studiare prodotti innovativi e cresce con quella passione, classica del Made in Italy, che tutto il mondo ci invidia."

La Giuria indipendente è presieduta dal Professor Maurizio Fauri, Professore di Sistemi Elettrici per l'Energia presso l'Università di Trento e Presidente Polo per l'Energia di Trento. Tra i componenti: Renzo Capra, Comitato Scientifico FIPER (Federazione Italiana Produttori Energia da Fonti Rinnovabili), Fabrizio Adani, Gruppo Ricicla - DISAA - Università degli Studi di Milano, Alessandro Beda, Vice Presidente Sodalitas, Paolo Bertoli, Presidente Advisory Council ANDAF, Stefania Bertolini, CSR Manager Network Italia, Andrea Demozzi, Presidente Dolomiti Energia Rinnovabili, Giuseppe Fano, Consulting & Execution Srl, Maurizio Finicelli, Presidente RIA Grant Thornton, Valentina Fregosi, Giovane artista e ideatrice del logo del premio Good Energy Award, Giuseppe Garofano, Vice Presidente Alerion Clean Power, Andrea Girardi, Avvocato in Trento, Girardi SL, Anna Lambiase, Chief Executive Officer IR Top, Damiano Loppi, Responsabile Loccioni Energy, Loretta Tarquini, Corporate Social Responsability SEA-Aeroporti di Milano, Ucelli Guido, Presidente UBC Energia, Francesco Zanotti, Ricercatore in Teoria dei sistemi.

L'edizione 2012 ha visto trionfare Loccioni Group per la categoria Producer, Diasen per la categoria Constructor e New Twins per la categoria Energy Efficiency.

Il metodo di valutazione delle candidature consisterà nel riscontrare i benefici delle politiche di risparmio energetico adottate per la categoria Energy Efficiency e, per le altre, nell'analisi della performance economica, finanziaria e patrimoniale, senza dimenticare gli investimenti in ricerca e sviluppo, la capacità di dare occupazione e il legame con il territorio di appartenenza.

La cerimonia di premiazione si svolgerà martedì 4 giugno presso l'Auditorium Robert Bosch (via M. A. Colonna 35, Milano); per maggiori dettagli e informazioni è possibile consultare le pagine dedicate al Good Energy Award sul sito https://www.bernoni-grantthornton.it/.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Good energy award: oltre 50 aziende finaliste provenienti da tutta Italia

MilanoToday è in caricamento