Grancasa, l'azienda è in crisi e licenzia: 158 lavoratori a rischio, "Serve incontro al Mise"

L'azienda che vende mobili e oggetti per la casa rischia di licenziare 158 lavoratori

"Il Mise convochi a breve un altro tavolo istituzionale per la crisi Grancasa. C'è grande preoccupazione: i diversi tentativi finora messi in atto per trovare soluzioni alternative alle procedure di licenziamento collettivo non hanno portato buoni frutti". Lo dicono Fabrizio Cecchetti, vicecapogruppo vicario della Lega alla camera, e Simone Giudici, consigliere del carroccio in regione Lombardia, commentando la crisi del gruppo Grancasa.

"Servono iniziative urgenti - spiegano i deputati - per tutelare i livelli occupazionali del Gruppo, il futuro lavorativo e reddituale dei dipendenti coinvolti e, di conseguenza, il destino delle rispettive famiglie. Ecco perché è stata presentata al ministro Di Maio un'interrogazione dei sindacati di Grancasa per il prossimo 10 giugno, sottoscritta anche dal deputato della Lega Fabio Massimo Boniardi, e promossa in commissione Lavoro di regione Lombardia su richiesta dei consiglieri Giudici e Scurati".

La crisi del gruppo

La società che vende arredamenti e utensili per la casa è in crisi e 158 lavoratori rischiano di essere licenziati. L'azienda  è intenzionata ad avviare una procedura di licenziamento collettivo che secondo il gruppo sarebbe l'unica soluzione per salvare la catena di negozi. Di tutt'altro avviso i sindacati: temono che le riduzioni di personale siano una strategia mirata a ridurre le dimensioni dell'azienda e renderla più appetibile per una vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante la crisi però la società è tornata a crescere: a Maggio ha realizzato un +7% di fatturato rispetto allo stesso mese del 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento