Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

Intervista a Elena, fondatrice del Social Club di Milano dove imparare l’inglese divertendosi

Abbiamo intervistato Elena, insegnante di inglese presso il centro Wall Street English, che fornisce corsi di inglese a Milano Cadorna dedicati a diverse tipologie di studenti e flessibili rispetto alle esigenze individuali di apprendimento e di orari. Qui le lezioni di inglese sono particolarmente apprezzate dai corsisti, che danno sempre ottime recensioni della scuola di inglese.

  • Buongiorno Elena e grazie per averci dato un po’ del tuo tempo. Può descriverci brevemente qual è l’obiettivo che vi prefiggete di realizzare attraverso i corsi di inglese presenti nella vostra scuola?

Elena: Il nostro obiettivo è quello di fornire allo studente un’esperienza a 360° nella cultura inglese, non focalizzandosi quindi unicamente sullo studio delle regole grammaticali di questa lingua (che ovviamente vengono insegnate). Uno studente della scuola Wall Street English di Milano si immerge completamente in questo mondo, in tutte le sue sfumature, e si ritrova in un ambiente dove si parla solo in inglese. Il fattore che reputiamo fondamentale è che questa immersione venga poi condivisa tra gli studenti dei nostri corsi, perché è tramite la condivisione e il confronto che si consolida quanto imparato.

  • Che tipo di corsi vengono svolti?

Elena: In base al tipo di esigenza viene fornita un’istruzione che possa soddisfare al 100% gli obiettivi di apprendimento dello studente. Al Wall Street English di Milano abbiamo corsi per adulti e per ragazzi, in modo da poter migliorare le loro potenzialità linguistiche sia in ottica accademica che lavorativa. La scuola fornisce da circa 40 anni corsi d’inglese anche per aziende, lavorando fianco a fianco al fine di soddisfare le specifiche esigenze di ognuna di loro. Infine, la Wall Street English di Milano fornisce corsi per la preparazione degli esami IELTS, TOEFL®, TOEIC®, BULATS e PEARSON TEST of ENGLISH ACADEMIC, in quanto al giorno d’oggi tali certificazioni sono sempre più richieste nel mondo del lavoro.

  • Parlando appunto della condivisione, ho visto che avete creato un Social Club. Può parlarcene nel dettaglio?

Elena: Il Social Club è un modo di stimolare l’apprendimento della lingua inglese tramite attività di gruppo, condividendo esperienze e immergendo lo studente in situazioni ipotetiche particolari. È un modo per spronare anche gli studenti più timidi, che a volte faticano a lasciarsi andare nella conversazione in inglese. Ricordo, per esempio, quella volta che abbiamo svolto un Social Club durante l’ora di pranzo. Il tema era il cibo e i vari modi per descrivere in inglese quali sono i cibi che preferiamo e quali invece detestiamo. Per chi ha già frequentato un corso di inglese, detto così potrebbe sembrare una lezione standard. Ho pensato che potesse essere più stimolante per l’apprendimento incentrarla sui cibi più disgustosi del pianeta. Un primo esercizio era quello di pensare ad un cibo disgustoso ed associarlo alla sua immagine. Tra gli studenti c’era un ragazzo, inizialmente molto timido, che grazie alla situazione meno didattica e più informale è riuscito a superare la timidezza e ha svolto un lodevole encomio sulla prelibatezza del Casu Marzu (noto formaggio sardo con i vermi, ndr).

  • Quali altre attività svolgete nel Social Club? Prima hai accennato il fatto che immergete lo studente in situazioni ipotetiche particolari. Ci puoi fare un esempio?

Elena: Sempre parlando del Social Club che ho descritto prima, posso farvi questo esempio: dopo aver letto un interessante articolo in inglese riguardante l’alimentazione a base di insetti come modello sostenibile, ho deciso di dividere in due il gruppo. Una parte di loro aveva il compito di convincere la controparte a cambiare regime di alimentazione, cercando di inculcargli l’idea che nutrirsi di insetti non sia così disgustoso come possa sembrare.

Scuola di inglese Wall Street English Milano Cadorna

Via Giosuè Carducci, 9 – 20123 Milano (MI)

Tel. 02 4538631

Website: https://www.wallstreet.it/scuola-inglese-milano-cadorna/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intervista a Elena, fondatrice del Social Club di Milano dove imparare l’inglese divertendosi

MilanoToday è in caricamento