rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Cortilia, investimento da 34 mln. Renzo Rosso (Diesel) entra nel cda

La Red Circle dell'imprenditore e dirigente sportivo figura tra i nuovi investitori della società che consegna a domicilio frutta, verdura e cibi bio a filiera corta

Più che un salto è un vero e proprio balzo in avanti quello di Cortilia, la società che consente di acquistare online e farsi consegnare a domicilio frutta e verdura freschi e di stagione, prodotti biologici e alimenti senza glutine. A dieci anni dalla nascita della start-up, un nuovo giro di investimenti - si legge in un comunicato dell'azienda - si è chiuso con un'iniezione di ben 34 milioni di euro. A sottoscriverlo i soci dell'e-commerce e Red Circle, società di investimenti di Renzo Rosso (co-fondatore di Diesel e presidente del gruppo di moda Otb).

Nella food-tech company - fondata nel 2011 da Marco Porcaro e attiva in Lombardia, Piemonte ed Emilia-Romagna - fa il suo ingresso Red Circle Investments. E Rosso diventa membro del Consiglio di Amministrazione. Dopo la chiusura del round di investimenti, la società dell'imprenditore che ha co-fondato Diesel è al fianco dei fondi già soci e del fondatore di Cortilia nella governance della società, che è anche diventata Benefit cambiando il proprio statuto.

Oltre a Red Circle Investments, all'investimento prendono parte i sottoscrittori dell'ultimo round di Cortilia, avvenuto nel 2019: Indaco Ventures, il maggior fondo di venture capital in Italia; Five Seasons Ventures, il primo fondo di venture capital paneuropeo specializzato nel food-tech; Primomiglio, gestore specializzato in fondi di venture capital tecnologico early stage e P101 SGR, primo investitore istituzionale di Cortilia, dalla sua costituzione, attraverso i veicoli P101 e ITALIA 500 (fondo di venture capital istituito da Azimut Libera Impresa SGR e gestito da P101). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortilia, investimento da 34 mln. Renzo Rosso (Diesel) entra nel cda

MilanoToday è in caricamento