Mercoledì, 16 Giugno 2021
Economia

Sei donna? "Ti licenziamo per stare a casa a curare i bambini"

La denuncia della Fiom. La Ma-Vib di Inzago avrebbe licenziato "solo donne" a causa di un taglio alla produzione. La motivazione: "Così stanno a casa a curare i bambini"

"Ti licenziamo perchè così stai a casa a curare i bambini".

Sarebbe questa, secondo la Fiom, la motivazione che ha portato la Ma-Vib di Inzago, dove si producono motori elettrici per impianti di condizionamento (nella foto uno dei prodotti), a licenziare solo le donne.

E' lo stesso sindacato a seguire la vertenza. Con trenta dipendenti effettivi (12 uomini e 18 donne) «l'azienda per fronteggiare un calo produttivo ha deciso prima di mettere in cassa integrazione per brevi periodi (senza accordo sindacale) le operaie (solo le donne) e, oggi, di annunciare il licenziamento tra i 10 e i 13 lavoratori scegliendoli rigorosamente di sesso femminile».

«La motivazione della selezione dichiarata in sede Api - prosegue la Fiom - è davvero brillante: 'Licenziamo le donne così possono stare a casa curare i bambini e poi, comunque, quello che portano a casa è il secondo stipendio'. Al no ai licenziamenti si aggiunge l'indignazione per il becero, offensivo e discriminatorio atteggiamento dell'azienda», conclude il sindacato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei donna? "Ti licenziamo per stare a casa a curare i bambini"

MilanoToday è in caricamento