rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia

Jacopo Moschini nuovo presidente giovani Confindustria Lombardia

Moschini succede a Matteo Dell'Acqua

Il Comitato regionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia ha eletto Jacopo Moschini presidente per il triennio 2021-2024. Moschini succede a Matteo Dell'Acqua, che ha guidato il Comitato regionale Giovani imprenditori della Lombardia dal 2018 al 2021. Imprenditore di prima generazione, classe 1985, Moschini ha cominciato il suo percorso in ambito startup nel 2009 quando, a partire dalla tesi del master Sda Bocconi, ha fondato la sua prima startup. Successivamente ha lavorato come responsabile dell'e-commerce PosteShop nel gruppo Poste Italiane, ruolo che ha mantenuto fino al 2012 quando ha fondato MyChicJungle.

Dal 2018 è anche Co-founder e coo di Japal.it, l'e-commerce ufficiale dei brand del mondo del largo consumo. Significativa anche l'esperienza confindustriale: Moschini è iscritto dal 2014 al Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, ex Vicepresidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda con Delega a Innovazione e Digital Transformation, e Coordinatore dello steering committee Blockchain di Assolombarda. "Rappresentare i Giovani Imprenditori lombardi in questo periodo storico mi riempie di una enorme responsabilità, ma è questo il momento di mettersi in gioco come fanno quotidianamente le nostre aziende", afferma Moschini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jacopo Moschini nuovo presidente giovani Confindustria Lombardia

MilanoToday è in caricamento