rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Economia Via Rivoltana

Licenziamenti Idroelettrica: al via il presidio permanente dei lavoratori

Dopo il sit-in di ieri a Porta Garibaldi, annunciato venerdì, da questa mattina presidio permanente dei dipendenti al centro di smistamento Omv di Novegro – Segrate: “Ci hanno lasciato senza lavoro”

In 35 a casa. Sono gli addetti alla manutenzione dei treni cargo dell'azienda metalmeccanica Idroelettrica. L'azienda aveva in appalto gli interventi di manutenzione dei treni cargo di Trenitalia, a Milano, ma lo scorso giovedì – come riferiscono i sindacati – è arrivata improvvisa la decisione di Trenitalia di chiudere il rapporto di lavoro con l’azienda. E senza lavoro, sono rimasti in 35.

  Partito da questa mattina il presidio permanente all'Omv di via Rivoltana  
Ieri, come annunciato dai sindacati che hanno promesso battaglia, c'è stato un sit-in presso la stazione ferroviaria di Porta Garibaldi. Dalle 7 di questa mattina, invece, i lavoratori hanno organizzato un presidio permanente al centro di smistamento Omv (officina manutenzione veicoli), in via Rivoltana 96, zona Novegro – Segrate.
In un volantino i dipendenti denunciano la “drammatica situazione venutasi a creare dopo che Trenitalia ha voluto cessare senza una valida motivazione il contratto di lavoro con Idroelettrica spa, abbandonando 35 lavoratori sulla strada e senza nessun futuro”.

I sindacati chiedono la convocazione urgente di un incontro tra le parti (Trenitalia, Idroelettrica spa e la società subentrante nell’appalto, la Ecms srl di Caldiero, nel veronese) per trovare un’intesa che salvi l’occupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziamenti Idroelettrica: al via il presidio permanente dei lavoratori

MilanoToday è in caricamento