Economia

Expo: Lucio Stanca si dimette da amministratore delegato

Ha rassegnato le sue dimissioni dall'incarico questa mattina, con una lettera indirizzata al presidente della società Expo 2015, Diana Bracco. Lo scrive il Corriere.it Ieri l'invito di Penati alle dimissioni

Lucio Stanca ha lasciato l'incarico di amministratore delegato di Expo 2015 Spa. Lo ha fatto questa mattina, indirizzando una lettera alla presidente Diana Bracco e probabilmente non parteciperà neanche al consiglio di amministrazione convocato alle 12 di oggi.

Nella sua lettera, quattro pagine indirizzate al presidente e ai soci, Stanca avrebbe segnalato di essersi trovato nelle condizioni di non poter più svolgere il suo ruolo all'interno della società di gestione dell'esposizione universale del 2015.


Sono ieri, Filippo Penati (Pd), vicepresidente del Consiglio regionale, aveva auspicato le dimissioni di Stanca: Lucio Stanca "lasci immediatamente" l'incarico di amministratore delegato di Expo 2015 Spa e "restituisca quanto percepito a fronte di zero risultati". Ma il diretto interessato, sempre ieri, ha ribattuto: "Non varrebbe nemmeno la pena rispondere a Penati, se non fosse che sceglie sistematicamente l'insulto personale, privo com'é di argomentazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo: Lucio Stanca si dimette da amministratore delegato

MilanoToday è in caricamento