menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La rivoluzione del food arriva con Madò, la prima pasticceria italiana completamente online

Cambiare il sapore di una giornata non è mai stato così semplice. Nell’epoca della globalizzazione, si impone sul mercato del business digitale Madò, la prima pasticceria italiana completamente online

Quella che potrebbe sembrare un’idea folle, ha, invece, preso vita concreta grazie a due giovani campani: l’imprenditore Domenico Napoletano, laureato in scienze politiche e con varie esperienze nel settore del food in Svizzera e in Inghilterra, e Maria Rosaria Santoro, terza generazione di una famiglia di pasticcieri napoletani.

Madò, oggi, con un semplice click sul sito e-commerce e comodamente dal proprio divano di casa, rende possibile deliziare il palato di ognuno di noi grazie alle sue spedizioni in Italia e in tutta Europa. L’intento della pasticceria è quello di entrare di entrare nelle case di tutti, proprio come quando si entra in una pasticceria ‘fisica’ e si sceglie il prodotto che più si ama. Infatti, la sua vetrina digitale propone più di 400 prodotti, tutti di altissima qualità, preparati con metodi tradizionali e con materie prime fornite da piccoli produttori locali. Inoltre, vi è anche una vasta scelta di alimenti gluten free e senza lattosio, pizza napoletana e gelati artigianali. Tutto è targato Made in Italy. Per ogni occasione ed evento, lo staff Madò si preoccupa di preparare apposite “Food box”, scatole contenenti dolci tipici di quella o l’altra festività. Una pasticceria, insomma, che unisce e che accorcia le distanze, specie per chi è fuori dalla propria regione e desidera “sentirsi” a casa. Madò, del resto, si propone non solo al singolo cliente, ma anche alle attività commerciali, attraverso il servizio “be to be”: con spedizioni al dettaglio e all’ingrosso rifornisce ristoranti, B&B e il settore horeca in generale, proponendo loro anche una linea congelata e refrigerata dei prodotti.

Formata da uno staff giovane, attenta alle tradizioni, accorta selezionatrice di prodotti naturali, Madò cura ogni dettaglio, anche quello estetico, dal packaging in materiale riciclabile all’imballaggio, affinché il prodotto arrivi fresco ed intatto. Dunque, nessuna preoccupazione, nessuna attesa infinita, nessuna fila chilometrica. La rivoluzione del gusto è arrivata ed è tutta nelle tue mani. Cosa aspetti a scoprirla?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento