Economia

Media World, chiuderanno due punti vendita nel Milanese: al via i confronti coi sindacati

In un piano di razionalizzazione, però, ci sarà una nuova apertura sempre a Milano

Un Media World

Due punti vendita Media World nel Milanese potrebbero chiudere i battenti entro l'estate. E' stato annunciato ai sindacati dalla stessa azienda di megastore di elettronica in un piano di tagli e razionalizzazioni volte a ridurre le perdite. Tranne la telefonia, infatti, non ci sono settori merceologici floridi; e lo stesso mercato degli smartphone ha margini ridottissimi. 

Scrive Linkiesta:

Delle sette chiusure già formalizzate ai sindacati, la prima sarà quella nel centro commerciale La Romanina di Roma, entro metà giugno. A fine giugno sarà la volta di un punto vendita a Milano e di quello Genova a insegna Saturn. A fine luglio, invece, toccherà agli store di Settimo Milanese e Brescia (via Mantova)

Sono già iniziati i dialoghi con i sindacati, per ridurre al minimo le ricadute occupazionali. Per le chiusure potrebbero essere o la cassa integrazione o i contratti di solidarietà, mentre per la razionalizzazione della rete i contratti di solidarietà. Nel totale, sono previsti circa 700 esuberi. 

Ma non vi sono solo notizie negative. Dopo le chiusure, nel Milanese potrebbe essere aperto un nuovo punto vendita, più "multimediale" e riorganizzato. Questo entro un anno o 18 mesi. 

l bilancio chiuso a fine settembre del 2013, nonostante questi chiari di luna, aveva fatto segnare un utile di 18 milioni di euro. Ma nel 2014 il segno dell’ultima riga del conto economico si è invertito. C’è stata una perdita di 13 milioni di euro, dettata dal calo delle vendite e dei margini commerciali. Il valore della produzione si è fermato a 2,297 miliardi di euro, in discesa di 51 milioni, o del 2,2%, rispetto all’anno precedente, nonostante la crescita del canale di vendita online. Il valore netto della produzione, o Ebit, che nel 2013 era stato pari a 34 milioni di euro, è precepitato a -8 milioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Media World, chiuderanno due punti vendita nel Milanese: al via i confronti coi sindacati

MilanoToday è in caricamento