Economia Strada Provinciale Binasco Melegnano

Melegnano, arriva il colosso San Carlo: 250 addetti e restyling alla Binasca

Non è un'utopia l'insediamento del colosso delle patatine San Carlo ad Ovest di Melegnano, con un polo produttivo. Posti per 250 addetti e maquillage della Binasca. Bellomo: "Ma assumere giovani del luogo"

E' molto più che un progetto "campato per aria" l'idea di un grosso insediamento produttivo - con circa 250 addetti - del colosso delle patatine San Carlo ad Ovest di Melegnano, in un'area della Bertarella. Qui la San Carlo possiede una zona di circa 200mila metri quadrati. La proposta è stata presentata alla Commissione urbanistica del Comune nei giorni scorsi.

250 ASSUNZIONI - Lo riporta il Cittadino, con un dettagliato articolo di Stefano Cornalba. La struttura darebbe lavoro a circa 250 persone: 130 addetti alla logistica, e altrettante per mansioni amministrative. Non solo: il nuovo polo industriale - insieme con le altre aziende interessate a insediarsi - porterebbe a un vigoroso maquillage della strada Binasca e della sua viabilità, da "rivedere".

GIOVANI DEL LUOGO - Il sindaco di Melegnano Vito Bellomo, però, mette dei paletti. E dichiara: "E' un intervento importante, che potrà dare dei benifici. Ma saremo intransigenti sulla sistemazione della strada e sul fatto che almeno una parte dei neoassunti debbano essere giovani del luogo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melegnano, arriva il colosso San Carlo: 250 addetti e restyling alla Binasca

MilanoToday è in caricamento