Milano: Unicredit si conferma partner di Federlegnoarredo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

UniCredit si conferma principale partner bancario di FederlegnoArredo per il sostegno delle piccole e medie imprese che operano all'interno della filiera "Legno-Arredo", uno degli assi portanti del nostro Made in Italy.

Oltre ad essere il principale sponsor bancario del secondo Forum del Legno Arredo, che si svolge il 13 giugno a Milano presso il MI.CO, UniCredit infatti ha dato vita a numerose iniziative per supportare le oltre 2.700 piccole e medie imprese associate di FederlegnoArredo che puntano sull' innovazione e sulla ricerca di nuovi mercati, anche esteri, grazie alla partecipazione a manifestazioni fieristiche.

Nel 2012, infatti, UniCredit e FederlegnoArredo hanno firmato una convenzione che prevedeva una linea di credito revolving per far fronte sia a spese/investimenti legati alla partecipazione alle manifestazioni fieristiche organizzate da FederlegnoArredo, sia a finanziare il ciclo produttivo generato da tali partecipazioni. Inoltre UniCredit ha stretto un importante accordo con MADE expo, che prevede una linea di credito rotativa che può essere utilizzata sia per sostenere le spese correlate alla partecipazione a MADE expo, sia per finanziare il ciclo produttivo delle aziende espositrici, come l'acquisto di scorte, l'anticipo di ordini, fatture e contratti. Si ricordano, infine, le iniziative di B2B (Business to Business) realizzate su tutto il territorio nazionale, incontri con buyer ed esportatori italiani organizzati da UniCredit in collaborazione anche con FederlegnoArredo per facilitare il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese. Il prossimo B2B è previsto per il 4 e 5 dicembre 2013 sul Lago di Garda. Le aziende interessate a partecipare possono iscriversi dal 14 giugno al 30 settembre, compilando l'application form presente sulla pagina web b2sistemacasa.eu

"A fronte della convenzioni per il finanziamento di fiere e del ciclo produttivo, UniCredit ha accordato fino ad ora in tutta Italia 16 milioni di euro di nuove linee di credito alle aziende del settore - ha affermato Gabriele Piccini, Country Chairman Italia di UniCredit. La partecipazione a manifestazioni fieristiche è uno dei principali canali di promozione e internazionalizzazione per le aziende della Filiera del Legno-Arredo, uno dei settori portanti del sistema produttivo del Paese, e le convenzioni firmate con FederlegnoArredo premiano quelle realtà imprenditoriali che hanno scelto di puntare su innovazione e ricerca di nuovi mercati. Guardare ai mercati esteri è oggi la principale via di uscita dalla crisi per molte imprese e UniCredit, grazie alla unicità della propria Rete nel mondo - un network internazionale distribuito in 50 mercati, con più di 9.200 sportelli e oltre 155.000 dipendenti - può offrire una partnership distintiva per quelle imprese che vogliono ricercare nuove opportunità di business all'estero. In circa un anno - ha aggiunto Gabriele Piccini - grazie a "UniCredit International" il nostro piano per l'internazionalizzazione delle imprese italiane, sono state già oltre 9.300 le aziende del Paese che siamo riusciti ad accompagnare all'estero" .

Torna su
MilanoToday è in caricamento