Economia

MM sbarca in Russia: creata joint venture con una banca a Mosca

L'accordo con Millenium Bank, del gruppo delle ferrovie russe

Ferrovia in Romania: uno dei lavori internazionali di MM

Metropolitana Milanese "vola" in Russia a fare affari. MM, partecipata interamente dal comune di Milano, i unisce a Millenium Bank, banca di investimenti del gruppo delle ferrovie statali russe, per una società mista di diritto russo che si occuperà di ingegneria, al 50%. La nuova società si chiama MMB Project Rus e intende raggiungere l'obiettivo di acquisire commesse di ingegneria in Russia nelle infrastrutture di trasporto (metrò e ferrovie).

La firma è stata siglata a Mosca l'11 settembre dal presidente di MM Davide Corritore e dal presidente di Millenium Bank Mikhail Baydakov. La società avrà sede nella capitale russa e sarà operativa entro poche settimane.

I primi contatti risalgono al 2012. Obiettivo di MM è aumentare i propri ricavi e avviare uno scambio di know how. MM ha all'attivo diverse operazioni infrastrutturali nel mondo: l'ultima è una commessa in Perù, per realizzare la terza linea della metropolitana di Lima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MM sbarca in Russia: creata joint venture con una banca a Mosca

MilanoToday è in caricamento