rotate-mobile
Economia

Crisi: la Mondadori "chiede i soldi indietro" ai fornitori

In rete un documento dove la casa editrice di Segrate chiede ai fornitori il 5% sul fatturato nell'ultimo anno

"C'è crisi, mi restituisci il 5%"? La lettera sarebbe stata inviata dalla Mondadori, casa editrice di Segrate, a tutti i fornitori. Dal documento, che sta circolando in queste ore sui social network, si evince come l'editore berlusconiano chieda a coloro che hanno fatturato nel 2013 un 'rebate' del 5%.

Termine lezioso per indicare uno sconto, o meglio, una piccola percentuale sulla spesa che torna indietro.

mondadori-2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi: la Mondadori "chiede i soldi indietro" ai fornitori

MilanoToday è in caricamento