Sabato, 18 Settembre 2021
Economia

La movida a Milano vale 31 miliardi di euro all'anno

I dati della Camera di Commercio: Milano è "capitale" d'Italia per occupati e giro d'affari nel settore del divertimento e del tempo libero

Repertorio

Vale 31 miliardi di euro all'anno, a Milano, il giro d'affari complessivo legato, in vario modo, al settore della movida. Nella cifra sono incluse le attività relative a shopping, ristorazione, alberghi, musica, sport, eventi e tempo libero: il calcolo arriva dalla Camera di Commercio su dati 2017 e 2018. 

In tutta la Lombardia le imprese di questi settori sono più di 120 mila, su 936 mila in Italia. E danno lavoro a oltre 500 mila persone, generando un business da 42 miliardi su 150 in Italia. "Valgono" dunque, parlando di giro d'affari, più della loro consistenza numerica.

In regione la fa da "padrona" Milano (e provincia) con più di 42 mila imprese: segue Brescia con quasi 17 mila. Milano è la prima provincia italiana con 31 miliardi di giri d'affari: seguono Roma (27 miliardi) e Napoli (6 miliardi). Anche per addetti Milano è prima in Italia: 274 mila su 3 milioni. E' invece terza, dopo Roma e Napoli, per numero di imprese: 42 mila su 936 mila in Italia.

Il commercio è il settore principale con 481 mila imprese in Italia di cui 19 mila a Milano; seguono i bar e i ristoranti (334 mila in Italia, 18 mila a Milano).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La movida a Milano vale 31 miliardi di euro all'anno

MilanoToday è in caricamento