Economia Duomo / Via Dante

Multe a Milano: Milano al top in Italia, oltre 170 euro per automobilista

Pubblicati dal Ministero i dati del 2013: i patentati milanesi sono i più tartassati d'Italia; oltre 132 milioni di euro nelle casse della polizia locale

Multe a Milano

Milano è la città dove si pagano più multe d'Italia (la classifica). La classifica è stata elaborata dal Sole24ore dai dati del Ministero dell'Economia: nel 2013 sono stati elevati per contravvenzioni una media di 170 euro per ogni automobilista. 

Il totale dell'incasso, sempre secondo il giornale economico, è stato di 132 milioni di euro e 307mila. Roma è quella che però porta di più nelle casse dell'erario, con oltre 150 milioni di euro, ma ha una media per patentato decisamente più bassa (80 euro). 

Gli anni d'oro delle multe sembrano finiti - scrive il Sole - e dopo il periodo buono che fra 2008 e 2011 ha fatto crescere gli incassi del 15% portandoli a sfiorare gli 1,5 miliardi di euro in tutt'Italia, nel 2013 i verbali hanno portato ai Comuni poco meno di 1,4 miliardi.

Ad azzoppare gli incassi c'è stata naturalmente la crisi, che con il crollo di occupazione e consumi ha anche fermato gli spostamenti degli italiani, ma ora qualcosa sta cambiando: lo segnala l'ultimo rapporto Isfort-Hermes presentato qualche settimana fa dall'Asstra, l'associazione che raccoglie le imprese del trasporto pubblico locale, in cui si legge che nel 2013 le auto private si sono mosse il 4,1% in più rispetto all'anno prima.

Se si fa il confronto con il 2008, quando la crisi finanziaria non si era ancora estesa all'economia reale, le strade restano assai più sgombre (-16,1%), ma la tendenza si è invertita e potrebbe presto riflettersi sugli incassi da multe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe a Milano: Milano al top in Italia, oltre 170 euro per automobilista

MilanoToday è in caricamento