menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Arengario, sede del museo del '900

L'Arengario, sede del museo del '900

Musei civici: arriva l'aumento, biglietti a cinque euro per tutti

Oggi in alcuni si entra gratis. Nel 2014 previsti 900 mila euro d'introiti

Cambiano i biglietti per i musei civici di Milano. Obiettivo, quello di rendere coerenti tra loro i costi d'ingresso e anche di aumentare i ricavi. Il nuovo costo sarà di cinque euro per ogni museo (con un ridotto di tre euro), a cui aggiungere la possibilità di abbonarsi annualmente (35 euro) o per tre giorni (12 euro).

Oggi i musei hanno ticket differenziati: il Castello e il museo di storia naturale costano tre euro, il museo del risorgimento e il museo archeologico costano due euro. Sono gratis l'acquario civico, Palazzo Morando e la galleria d'arte moderna. Costa già cinque euro l'ultimo nato, il museo del '900.

Il settore museale garantirà a Palazzo Marino, nel 2014, un'entrata prevista di 955 mila euro, grazie anche agli eventi di aziende private che si sono tenuti nel cortile del Castello a gennaio e febbraio e che hanno portato più di 500 mila euro nelle casse comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento