menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negozi, la "sfida" del Muncipio 6 di Milano: «Comprate qui»

Partono anche corsi per sviluppare "e-commerce di vicinato"

Il Municipio 6 di Milano scende in campo a sostegno dei negozi fisici, di vicinato. Lo fa con una serie di manifesti che invitano esplicitamente i cittadini a preferire le vetrine in strada per acqustare prodotti, rispetto all'online. Il presidente Santo Minniti (Pd) avverte che «non è una campagna "contro"», ma d'altra parte scrive in una nota che «il Municipio 6 sfida l'online». 

Con la pandemia Covid e la necessità di uscire di casa il meno possibile, molti si sono rivolti a Amazon e compagnia; ma allo stesso tempo la città di Milano ha intrapreso una direzione netta, quella del policentrismo di cui si parla da almeno due decenni, quella della "città in quindici minuti", quella in cui si può trovare tutto ciò che serve vicino a casa.

La campagna del Municipio 6, vasta zona che va da Porta Genova a Lorenteggio, da Bande Nere a Barona, dalle risaie alla Darsena, è volta proprio a questo: «Il lockdown ha mostrato a tutti che le saracinesche abbassate sono una ferita per la città. E le luci spente degli ultimi mesi sono solo un assaggio di cosa potrebbero essere le città senza negozi di quartiere, se i commercianti non sapranno stare al passo con la trasformazione digitale», dichiara Minniti.

Oltre a stimolare i cittadini a rivolgersi ai negozi di quartiere per gli acquisti, parte anche un progetto parallelo. Un corso per i commercianti in cui si approfondiranno gli aspetti del marketing digitale, dai social network agli account business, alla vendita online. «I negozi di vicinato sono attività imprenditoriali che creano lavoro e contribuiscono in modo significativo al Pil e al benessere del nostro Paese, pagano le tasse in Italia, svolgono un ruolo fondamentale di presidio civico. Per questo vanno difese», conclude Minniti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento