rotate-mobile
Venerdì, 2 Giugno 2023
Economia

La nuova società che si occuperà di casa a Milano

Il Comune di Milano vuole creare una società ad hoc, aperta ai privati

C'è già un nome: Società Casa. Secondo le intenzioni di Pierfrancesco Maran, assessore alla casa del Comune di Milano, sarà l'azienda che gestirà l'edilizia popolare, come oggi MM per le case comunali, ma non solo: dovrebbe anche creare "valore sociale ed economico". Maran ne ha parlato al Forum dell'Abitare, promosso dall'amministrazione comunale e in corso al Base Milano.

"A Milano - ha detto Maran - ci sono 22mila case del Comune, 6mila sfitte e da ristrutturare. Il nostro obiettivo decennale è arrivare a 25mila alloggi di servizi abitativi pubblici e 10mila in housing sociale". Per farlo, occorre coinvolgere i privati: "Il Comune ha un patrimonio ma non ha risorse finanziarie", ha spiegato Beppe Sala, sindaco di Milano: "Quindi puntiamo a farlo confluire in questa società dove ci sono altri soggetti disponibili a contribuire con risorse finanziarie". Per Sala, con ipotesi di rendimento "basse ma certe", qualche privato potrebbe essere interessato a partecipare. I primi due soggetti che saranno invitati a partecipare: Regione Lombardia e Cassa depositi e prestiti.

Troppi affitti brevi

Il tema della casa si incrocia, come ha illustrato Maran, con l'esplosione degli affitti brevi per il turismo. A Milano si è arrivati a 15mila case: "Il doppio di quelli in edilizia convenzionata. Sono un po' troppe. Se una parte di queste tornasse a studenti e lavoratori, i prezzi scenderebbero". Negli ultimi sette anni, gli affitti in generale a Milano sono cresciuti di oltre il 40%, non così gli stipendi e i salari. A Venezia, unica città in Italia, si può fare una normativa locale sugli affitti per i turisti. Maran ha chiesto che anche a Milano sia data, per legge, questa possibilità. Nella città lagunare i proprietari possono affittare per non più di 180 giorni all'anno, un limite che disincentiva l'affitto breve a vantaggio di chi sceglie di locare la sua abitazione per periodi più lunghi a chi vive in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova società che si occuperà di casa a Milano

MilanoToday è in caricamento