Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia

Un milione di euro per 24 nuove imprese in periferia

Lo stanziamento del comune di Milano: finanziamenti fino al 50% dei progetti

Periferie a Milano

Un milione di euro è stato stanziato dal comune di Milano per finanziare 24 progetti d'impresa in periferia.

Fa parte di un bando a cui hanno partecipato in tutto circa cento progetti, di cui una cinquantina già partiti, come ha spiegato Cristina Tajani, assessore al lavoro e allo sviluppo economico. A questi beneficiari se ne aggiungono 24, che erano stati ammessi alla graduatoria. Il finanziamento coprirà circa la metà del costo dei loro progetti, e a sua volta la metà sarà a fondo perduto e l'altra metà al tasso dello 0,5%, agevolato rispetto alle condizioni di mercato. 

Il finanziamento massimo per ogni progetto è di 50 mila euro.

Le attività variano dal commercio ai servizi fino all'artigianato e sono localizzate in numerose aree di periferia, tra cui Crescenzago, Corvetto, Gratosoglio, Quintosole, Baggio, Vigentino e Spaventa. Quattro di queste attività hanno sede in Bovisa, tre a Niguarda e Lambrate, due a Giambellino, Barona e San Siro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un milione di euro per 24 nuove imprese in periferia

MilanoToday è in caricamento