rotate-mobile
Economia

I 319 milioni per nuove super strade a Milano e in Lombardia

Il dato emerge dal contratto di programma tra Anas e ministero delle Infrastrutture

Nuove strade in Lombardia grazie a un investimento di 319 milioni di euro (più 120 milioni di euro per la manutenzione dell'esistente). Sono i numeri relativi alla Lombardia contenuti nel contratto di programma (Cdp) tra Anas e ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, approvato dal Cipess e presentato oggi a Palazzo Lombardia dal presidente della Regione Lombardia, dall'assessore regionale alle Infrastrutture e opere pubbliche e dal sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri. Complessivamente sono 19 le nuove opere stradali inserite nel Cdp.

"Il contratto - ha evidenziato il governatore - mette nero su bianco opere fondamentali fortemente volute dalla Regione e per le quali ci siamo spesi affinchè fossero inserite nella programmazione della società statale Anas. Abbiamo ascoltato i territori e ci siamo fatti interpreti delle loro necessità. Si tratta di interventi strategici che efficienteranno la viabilità in Lombardia a beneficio dei cittadini e del sistema economico-produttivo".

"L'inserimento delle opere nel Contratto di Anas - ha sottolineato l'assessore alle Infrastrutture - rappresenta una garanzia rispetto al reperimento dei finanziamenti necessari alla loro realizzazione. Diverse opere sono già state finanziate e appaltate, altre lo saranno da qui ai prossimi anni. Come Regione continueremo a monitorare l'iter degli interventi e lavorare col Governo per raggiungere gli obiettivi comuni. Il Cdp di Anas inoltre è uno strumento flessibile che può essere aggiornato e integrato con ulteriori interventi. Non dimentichiamo che alle opere incluse nel documento si aggiungono anche le infrastrutture stradali finanziate in chiave Olimpiadi 2026, opere funzionali ai Giochi ma anche essenziali e necessarie per il sistema viario lombardo".

"Il Cipess - ha affermato il sottosegretario di Stato - ha approvato il nuovo Contratto di programma Mit-Anas 2021-2025, con il quale sarà finanziata una complessa lista di opere del valore di 22,5 miliardi di euro già stanziati, utili per lo sviluppo infrastrutturale del Paese. Complessivamente Anas in Lombardia ha attivato investimenti per 4 miliardi di euro. 1 Miliardo è destinato alla manutenzione programmata delle strade esistenti. Nello specifico, tra i principali investimenti già finanziati ricordiamo i lavori di collegamento tra la SS 11 a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano - Variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto Abbiategrasso Vigevano fino al ponte sul fiume Ticino: 1° stralcio da Magenta a Vigevano - Tratta A. La Lombardia può contare su importanti risorse per la riqualificazione, il potenziamento della rete stradale, per il miglioramento dei trasporti, della loro sicurezza, manutenzione e ampliamento".

Le opere Contratto di programma Mit/Anas 2021-2025

Province Varese e Milano

- SS 341 - Gallaratese. Lavori di costruzione del collegamento stradale tra Samarate ed il confine con la Provincia di Novara. Tratto compreso tra l'autostrada A8 e la S.S. 527 in Comune di Vanzaghello 1° stralcio tra il Km 6+500 ed il Km 8+844. Costo dell'intervento: 223.870.065 euro, già assegnati. Opera già appaltata.

- SS 341 - Gallaratese. Lavori di costruzione del collegamento stradale tra Samarate ed il confine con la Provincia di Novara. Tratto compreso tra l'autostrada A8 e la S.S. 527 in Comune di Vanzaghello 2° stralcio tra il Km 0+000 ed il Km 6+500. Costo dell'intervento: 366.778.125 euro. Già assegnati 2.500.000 euro. Opera appaltabile nel 2025.

Provincia Varese

- Peduncolo di Vedano Olona (SS 342 - Briantea).

- Nuovo Ponte sul Ticino tra Oleggio e Lonate Pozzolo (inserito nel contratto di programma Anas per il Piemonte).

Province Milano Pavia

- Vigevano-Malpensa (SS 11 - SS 494 - Padana Superiore e Vigevanese). Lavori di collegamento tra la SS 11 a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano - Variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto Abbiategrasso Vigevano fino al ponte sul fiume Ticino: 1° stralcio da Magenta a Vigevano - Tratta C. Costo dell'intervento: 169.434.770 euro, già assegnati. Opera già appaltata.

- Vigevano-Malpensa (SS 11- SS 494 - Padana Superiore e Vigevanese). Lavori di collegamento tra la SS 11 a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano - Variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del tratto Abbiategrasso Vigevano fino al ponte sul fiume Ticino: 1° stralcio da Magenta a Vigevano - Tratta A. Costo dell'intervento: 184.189.619 euro. Già assegnati 17.000.000 euro, mentre i restanti 167.189.619 sono stati coperti con proposta in Legge di Bilancio 2024. Opera appaltabile nel 2024.

Provincia Pavia

- Nuovo Ponte della Becca (SS 617 - Bronese). Lavori di realizzazione di un nuovo ponte sul fiume Po lungo la S.S. 617 'Bronese'. Costo dell'intervento: 168.750.000 euro.

Provincia Lodi

- Cavalcavia rotonda della 'Faustina' (SS 9 - 'Emilia'). Cavalcavia in corrispondenza della rotonda denominata 'Faustina'. Costo dell'intervento: 20.295.430 euro. Opera appaltabile nel 2025.

Provincia Mantova

- Nuovo Ponte tra Ostiglia e Revere (SS 12 - dell'Abetone e del Brennero). Realizzazione di un nuovo impalcato stradale in sostituzione di quelli esistenti (ferroviario e stradale) sul Po ad Ostiglia e Revere. Costo dell'intervento: 61.926.606 euro. Già assegnati 3.500.000 euro. Opera appaltabile nel 2025.

Province Mantova e Brescia

- SS 343 - Asolana. Potenziamento del tratto di SS 343 'Asolana' tra i comuni di Acquafredda (BS) e Asola (MN).

Provincia Brescia

- Variante Est di Edolo (SS 42 - del Tonale e della Mendola). Costo dell'intervento: 141.945.994 euro, già assegnati. Opera già appaltata.

- Galleria in variante tra Gargnano e Tignale (SS 45 Bis - Gardesana occidentale). Opere di costruzione della galleria in variante tra il km 86+567 e il km 88+800 finalizzata a sottendere le attuali gallerie ogivali a sezione ristretta. Costo dell'intervento: 126.225.000 euro. Già assegnati 6.459.936 euro. Opera appaltabile nel 2025.

Provincia Como

- Variante di Solbiate Comasco (SS 342 - Briantea). Variante all'abitato di Solbiate Comasco. Costo dell'intervento: 32.292.480 euro. Già assegnati 1.500.000 euro.

Provincia Sondrio

- Bypass frana Ruinon (SS 300 - del Passo di Gavia). Intervento di by-pass viario sulla ex S.P. 29 di 3 km sezione categoria C1 innesto abitato Santa Caterina all'altezza dell'immissione torrente Sobretta, per ricondursi sulla ex S.P. del Gavia in corrispondenza dell'abitato di San Antonio, per la messa in sicurezza della frana del Ruinon. Costo dell'intervento: 157.410.000 euro. Già assegnati 100.000.000 euro.

- Variante Tartano - Sondrio (SS 38 - dello Stelvio).

Provincia Bergamo

- Variante di Comun Nuovo (SP 119 - Stezzano-Spirano). Variante alla SP 119 nel Comune di Comun Nuovo. Costo dell'intervento: 7.851.487 euro. Opera appaltabile nel 2025.

Province Bergamo Lecco

- Collegamento Lecco-Bergamo, Variante di Calolziocorte (SS 639 - dei Laghi di Pusiano e di Garlate). Variante alla SS 639 nel territorio della provincia di Lecco, ricompresa nei Comuni di Lecco, Vercurago e Calolziocorte (Variante di Calolziocorte).

- Collegamento Lecco-Bergamo, Variante di Cisano Bergamasco, Lotto 2 (SS 639 - dei Laghi di Pusiano e di Garlate). Collegamento Lecco-Bergamo, SP ex SS 639 dei Laghi Pusiano e Garlate (Variante di Cisano Bergamasco - Lotto 2).

Provincia Cremona

- Nuovo Ponte di Casalmaggiore (SS 343 - Asolana).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 319 milioni per nuove super strade a Milano e in Lombardia

MilanoToday è in caricamento