menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro in Amazon: oltre 120 posizioni aperte negli uffici di Milano, come candidarsi

E a breve verrà realizzato un altro centro a Novara, 900 posti di lavoro previsti

Sono oltre 120, attualmente, le posizioni di lavoro aperte negli uffici Amazon a Milano. Si cercano addetti agli acquisti, pianificazione e gestione di magazzino. Poi tecnici di supporto, senior program manager, commerciali e specialisti di pubblicità, gestori dei servizi di trasporto, tecnici It o esperti di risorse umane. I ruoli hanno richieste di esperienza diversi, non mancano spazi per primi impieghi. 

Per candidarsi, qui tutte le posizioni aperte con le richieste nel dettaglio. 

Non lontano da Milano, inoltre, Amazon aprirà a Novara un nuovo centro di distrubuzione, che creerà, annuncia l'azienda in una nota stampa, 900 posti di lavoro entro tre anni dall'apertura. La struttura è situata ad Agognate: il centro, la cui costruzione è realizzata da Vailog srl (Gruppo Segro), sarà dotato dell’avanzata  tecnologia Amazon Robotics con un’attenzione particolare alla salute e al benessere dei dipendenti. "Questa tecnologia - si legge nella nota stampa dell'azienda - consente di ridurre i tempi di percorrenza portando gli scaffali direttamente alla loro postazione".

Il nuovo centro di Novara ricoprirà un ruolo chiave all’interno della rete dei centri di distribuzione dell’azienda in cui i dipendenti prelevano, impacchettano e spediscono gli ordini che saranno poi consegnati ai clienti.  Il centro sarà operativo entro il prossimo autunno e sarà, confermano da Amazon, una struttura sostenibile che integrerà sistemi per il risparmio energetico riducendo l’impronta ambientale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento