Esselunga assume dipendenti a Milano: il job day 2020 si svolgerà online, come funziona

Gli algoritmi di intelligenza artificiale svolgeranno una prima scrematura. Ecco come funziona

Nessuna attesa, nessun colloquio di gruppo: saranno tutte online (davanti a una webcam) le selezioni per trovare lavoro in Esselunga. E tutte le presentazioni dei candidati saranno analizzate e valutate da un sistema di intelligenza artificiale che farà da filtro. 

Sono gli ultimi giorni utili per candidarsi dato che le iscrizioni saranno aperte fino a domenica 13 settembre. "L’evento di selezione è focalizzato al recruiting degli allievi responsabili per il potenziamento dei negozi Esselunga di Milano e Provincia", spiegano dalla società di Pioltello.

Colloqui di lavoro Esselunga: come funziona

I candidati dovranno realizzare una propria video presentazione e risponderanno ad alcune domande conoscitive, tutto davanti a una webcam. Le immagini verranno processate attraverso degli algoritmi di intelligenza artificiale che stileranno un ranking dei candidati, "classifica" generata attraverso la misurazione di specifiche soft skill riconosciute dall’algoritmo stesso. 

"Ma i sistemi di intelligenza artificiale non sostituiscono la valutazione del selezionatore, cui spetta sempre l’ultima parola, l’unico davvero in grado di interpretare quanto il candidato risulti in linea con i profili, i requisiti e le skills ricercati da Esselunga", spiegano in una nota della società.

E i candidati che verranno scelti riceveranno una mail e un sms con le indicazioni necessarie per proseguire l'iter selettivo, attraverso video presentazione e video colloqui effettuati con i recruiter. 

Lavoro Esselunga 2020: le figure ricercate

L’evento di selezione, fa sapere la società, è focalizzato al recruiting degli allievi responsabili per il potenziamento dei negozi Esselunga di Milano e Provincia.

"La figura dell’allievo responsabile prevede un percorso di crescita professionale finalizzato al raggiungimento di ruoli di responsabilità all’interno dei punti vendita — fa sapere la società della famiglia Caprotti —. L’allievo è accompagnato da un progetto formativo, mirato ad acquisire le competenze e gli strumenti necessari per un’autonoma ed efficace gestione dei reparti, alternando la formazione sul campo con attività in aula. È previsto l’immediato inserimento in negozio dove, attraverso la Scuola dei Mestieri Esselunga, l’Allievo apprenderà le logiche di gestione dei reparti e della lavorazione dei prodotti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento