rotate-mobile
Offerte di lavoro

La catena di negozi che apre una scuola per venditori (da assumere a tempo indeterminato)

L'iniziativa di Leroy Merlin. A chi è rivolta: come candidarsi

Leroy Merlin apre la prima scuola di formazione. E i futuri venditori poi potranno lavorare anche nei negozi della catena tra il Milanese e la Brianza. L’azienda, hanno spiegato dal gruppo, è alla ricerca di giovani talenti da accompagnare in un percorso di sviluppo e formazione. La prima scuola della vendita per formare i futuri venditori esperti nel settore della progettazione di ambienti interni alla casa aprirà a ottobre, a Corsico. È possibile candidarsi in vista del recruiting day del 28 settembre 2023, nella sezione dedicata del sito.

Da qui usciranno i possibili futuri collaboratori di Leroy Merlin, per i quali il 16 ottobre a Corsico si apriranno le porte della prima classe della scuola della vendita. "Il talento ideale ha tra i 20 e i 27 anni, è neo-diplomato o neo-laureato ed è dotato di attitudine digitale, curiosità e proattività, capacità comunicative e relazionali, motivazione e passione per il mondo dell’arredo e del miglioramento della casa, anche senza aver maturato esperienza pregressa nel settore. L’obiettivo è infatti quello di formare venditori esperti di prodotti e servizi che faranno parte dei diversi mondi progetto di Leroy Merlin", spiegano dall'azienda. 

La scuola - la prima in Italia per Leroy Merlin - prevede un iniziale modulo di formazione di tre mesi full immersion, con lezioni di 8 ore al giorno tra aula e in negozio. "Gli studenti acquisiranno le conoscenze e le competenze dai collaboratori di Leroy Merlin e dai professionisti del network dei partner che l’azienda ha messo a disposizione per questo percorso di formazione onboarding finora mai realizzato in Italia. Una volta inseriti, saranno seguiti da tutor certificati e il loro apprendimento sarà costantemente monitorato: gli studenti potranno testare i propri progressi, cimentandosi con challenge e contest che gli permetteranno di evolvere come professionisti della progettazione di nuovi spazi per la casa", chiariscono dall'azienda. Dopo la prima fase, inizierà l’affiancamento in negozio con l’inserimento in organico in veste di venditore junior, attraverso un contratto a termine finalizzato dopo sei mesi all’assunzione a tempo indeterminato come venditore esperto.

I 16 futuri collaboratori saranno impiegati nei negozi di Corsico, Rozzano, Carugate e Lissone. “In Leroy Merlin crediamo nello sviluppo del talento di tutti i collaboratori – dichiara Alberto Patti, chief operating officer di Leroy Merlin Italia -. In particolare, i venditori rappresentano per noi il cuore del nostro business, perché sono loro che quotidianamente accompagnano il cliente nella realizzazione dei loro sogni, garantendo la loro soddisfazione, ispirandoli con idee e soluzioni sempre nuove. Con la Scuola della vendita facciamo un importante investimento sul capitale umano, inizialmente nella zona di Milano e Monza ma con prospettive di espansione anche in altre parti d’Italia dove siamo presenti con i nostri negozi. Da sempre ci impegniamo a creare un ambiente di lavoro positivo ed inclusivo. Viviamo relazioni autentiche, basate sulla fiducia reciproca, verso il miglioramento continuo delle nostre competenze e performance. La Scuola è quindi sicuramente un’occasione per imparare un mestiere ma anche per entrare in una community in cui le persone sono sempre al centro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La catena di negozi che apre una scuola per venditori (da assumere a tempo indeterminato)

MilanoToday è in caricamento